Saving Hope

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Saving Hope
Saving.png
Logo della serie televisiva
Titolo originale Saving Hope
Paese Canada
Anno 2012 – in produzione
Formato serie TV
Genere medical drama, soprannaturale
Stagioni 2
Episodi 31
Durata 40 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 16:9
Colore colore
Audio surround
Crediti
Ideatore Malcolm MacRury, Morwyn Brebner
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Prima visione
Prima TV Canada
Dal 7 giugno 2012
Al in corso
Rete televisiva CTV
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 4 dicembre 2012
Al in corso
Rete televisiva LA7

Saving Hope è una serie televisiva canadese ideata da Malcolm MacRury e Morwyn Brebner, trasmessa in prima visione dal canale televisivo CTV in Canada e dalla NBC negli Stati Uniti. In Italia viene trasmessa dal 4 dicembre 2012 da LA7.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

La serie racconta la vita dei medici del Toronto's Hope-Zion Hospital. Ogni episodio viene raccontato in prima persona da Charlie Harris, primario di chirurgia dell'ospedale, che ha avuto un incidente stradale e che si trova in coma. Harris riesce comunque a girare per l'ospedale sotto forma di spirito che nessuno però riesce a vedere.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

La prima stagione è stata trasmessa in prima visione in contemporanea negli Stati Uniti e in Canada a partire dal 7 giugno 2012. Il 25 luglio 2012 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione di 18 episodi, che andranno in onda nell'estate del 2013.[2]

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 13 2012 2012-2013
Seconda stagione 18 2013-2014 inedita

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Saving Hope, La 7 si fa la Serata Doc con un altro medical drama in tvblog.it, 4 dicembre 2012.
  2. ^ Felice Catozzi, Saving Hope 2, CTV aumenta l’ordine della seconda stagione a 18 episodi in serietivu.com, 18 novembre 2012. URL consultato il 18 novembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]