Safi (Marocco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Safi
città
آسفي
Safi – Veduta
Localizzazione
Stato Marocco Marocco
Regione Doukkala-Abda
Provincia o prefettura Safi
Amministrazione
Sindaco Mohamed Karim (HI)
Territorio
Coordinate 32°18′01.74″N 9°14′20.97″W / 32.300483°N 9.239159°W32.300483; -9.239159 (Safi)Coordinate: 32°18′01.74″N 9°14′20.97″W / 32.300483°N 9.239159°W32.300483; -9.239159 (Safi)
Altitudine 79 m s.l.m.
Abitanti 284 750 (2004)
Altre informazioni
Cod. postale 46000
Fuso orario UTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Marocco
Safi

Safi è una città del Marocco centrooccidentale, capoluogo della provincia di Safi, nella regione di Doukkala-Abda, affacciata sull'Oceano Atlantico. Situata all'incirca a 100 km a nord di Essaouira.

La città è anche conosciuta come Aşfī o Asfi. Fu possedimento portoghese dal 1488 al 1541: le mura erette dai portoghesi a difesa della città sono tuttora esistenti.

È famosa per l'artigianato di utensili in terra cotta di varie dimensioni, tutti decorati a mano. A Safi sono presenti diverse industrie di raffineria di fosfati.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Marocco Portale Marocco: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Marocco