Sa Razza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sa Razza
Paese d'origine Italia Italia
Genere Rap
Periodo di attività 1990in attività
Album pubblicati 3
Studio 3
Live 0
Raccolte 0

Sa Razza, conosciuto anche come SR Raza o Sa razza posse, è un gruppo musicale di hip hop sardo, nato nel 1990 tra Iglesias e Cagliari, si tratta del primo importante gruppo di genere della Sardegna, fiero rappresentante di un rap in sardo, nella sua varietà campidanese, e contributore della cultura isolana nell'arco di ormai due decenni di attività.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Attualmente i Sa Razza sono composti da

  • Quilo (MC 1973), leader storico del gruppo, attivo sin dal 1987
  • Dj Nike (Nicola Spiga, DJ)
  • Indio (MC)
  • Micio P (MC)
  • Raio (Luca Nicosia, MC)

Biografia del gruppo[modifica | modifica sorgente]

Il gruppo inizia la propria esperienza nel mondo dell'hip hop durante il 1991, quando pubblica il suo primo disco mix da 12" composto dalle due tracce In Sa Ia e Castia In Fundu, composte in collaborazione con i Casino Royale. I due brani vengono successivamente inseriti nella compilation Fondamentale Vol.1 pubblicata dall'etichetta Century Vox di Bologna, nota per l'attività di sviluppo dell'hip hop italiano nei suoi primi anni di vita.

Le capacità denotate danno modo al gruppo a partecipare a numerose date live tra cui nel 1993 la presenza come gruppo spalla per i Beastie Boys a Reggio Emilia. Dopo il primo lavoro i Sa Razza lasciano l'etichetta Century Vox e si limitano ad alcune collaborazioni con l'etichetta Anagrumba. Quilo, trasferitosi a Torino, conosce Tristano Ferrero, DJ e produttore che come nome d'arte ha Trizta: il duo fonda l'etichetta Undafunk Records, con sede a Torino, nell'ottica di diffusione del genere hip hop. La Undafunk come prima produzione pubblica un mix da 12" dal titolo Vero Sardo Gche narra la vera storia del cosiddetto "Re del Supramonte barbaricino", Graziano Mesina; e il b/side "Adesso Scrivo un Testo" di Ruido che affiancherà Quilo anche nel primo album, segue la pubblicazione di un secondo discomix di Rawl Mc dal titolo Nudo E Crudo dove i Sa Razza compaiono come ospiti.

La band sarda nel 1996 torna a farsi sentire pubblicando il suo primo vero LP dal titolo Wessisla che raggiunge le 15.000 copie vendute. Quilo ritorna in Sardegna e fonda la Rhyme Racket, con il proposito di creare la prima etichetta discografica sarda votata all'hip hop. La prima produzione della label è il mini-CD de La Fossa dal titolo omonimo. L'etichetta ha vita breve e i Sa Razza ricominciano una intensa attività concertistica in Sardegna.

Alla fine del 1998 la Undafunk pubblica la compilation Sampla98 in cui i Sa Razza partecipano col brano Si può fare di meglio. Il periodo che segue è quello di assestamento del gruppo che vede diverse partenze ed arrivi nella propria formazione, nel 2000 alla band si aggiunge il giovane mc e produttore Raio di Iglesias, Micio P e Dj Nike, quest'ultimo campione italiano DMC nel 1997 e quarto assoluto al Campionato Mondiale dmc. Con questa formazione, i Sa Razza pubblicano per Cinenova Records l'album E.Y.A.A. che si dimostra buon successo tanto da vendere 6.000 copie in Sardegna nel 2001. Nel 2002 danno infine alle stampe un EP intitolato Itta Ee! contenente anche due videoclip.

I Sa Razza hanno recentemente avviato un progetto dedicato ai giovani dell'Istituto di Pena Minorile di Quartucciu, facendo conoscere l'hip hop nell'accezione educativa che può assumere questo caleidoscopico termine.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Maloscantores (Quilo e Micho P)[modifica | modifica sorgente]

  • 2004 - Un gran rap sardo (Nootempo Records)
  • 2005 - Sa kallella (Singolo) (Nootempo Records)
  • 2006 - Musica sarda (Nootempo Records)

Collaborazioni[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]