Riprese consequenziali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le riprese consequenziali indicano una pratica di lavorazione che permette di realizzare simultaneamente due film di una serie cinematografica, influendo sulla spesa di produzione riducendone drasticamente i costi.

Uno studio cinematografico decide di optare per questa pratica quando un film si rivela un grande successo finanziario e commerciale. Un esempio celebre è La maledizione della prima luna, il cui successo ha spinto alla produzione simultanea di La maledizione del forziere fantasma e Ai confini del mondo, le cui riprese si sono svolte tra il 2005 e il 2007 con un breve intervallo.

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema