Richard Hatch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Richard Hatch

Richard Hatch (Santa Monica, 21 maggio 1945) è un attore statunitense, noto soprattutto per le sue interpretazioni televisive nel franchise di Battlestar Galactica.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Hatch cominciò la sua carriera teatrale a Los Angeles. Più avanti partecipò a vari spettacoli nell'Off Broadway di New York.

In televisione iniziò a comparire episodicamente in serie come Kung Fu, Medical Center e Hawaii 5-0999. Nel 1976 firmò il suo primo contratto importante per la popolare serie poliziesca Le strade di San Francisco, in cui prese il posto di Michael Douglas.

Il personaggio che gli ha conferito una certa celebrità fu il Capitan Apollo di Galactica, la serie di 21 episodi che andò in onda tra il 1978 e il 1979.

Dopo questa esperienza, Hatch continuò a bazzicare la televisione, con poche e trascurabili incursioni nel cinema. Nei successivi vent'anni, apparve come guest star in episodi di molte serie come Love Boat, Hotel e Dynasty.

Nel 1999 si confrontò nuovamente con il personaggio di Apollo nel film TV Battlestar Galactica: The Second Coming, scritto e diretto da lui stesso.

Con il ritorno di una nuova versione della saga di Battlestar Galactica nel 2004, gli fu offerto il ruolo di Tom Zarek, che ha interpretato fino all'ultima stagione nel 2009.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 29731519 LCCN: no2001085182