Love Boat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Love Boat
Love boat cast 1977.JPG
Julie (Lauren Tewes), capitano Stubing (Gavin MacLeod), dottor Bricker (Bernie Kopell), Isaac (Ted Lange), e Gopher (Fred Grandy).
Titolo originale The Love Boat
Paese Stati Uniti
Anno 1977-1987
Formato serie TV
Genere situation comedy
Stagioni 10
Episodi 249
Durata 50 min (episodio)
Lingua originale
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio
Colore colore
Audio mono
Crediti
Ideatore Aaron Spelling
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore The Love Boat Company

Aaron Spelling Productions Douglas S. Cramer Company

Prima visione
Prima TV Stati Uniti
Dal 24 settembre 1977
Al 27 febbraio 1987
Rete televisiva ABC
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 1º giugno 1980
Al 15 settembre 1990
Rete televisiva Canale 5

Love Boat è una serie televisiva statunitense, ambientata su una nave da crociera, prodotta tra il 1977 e il 1987.

In Italia la serie è andata in onda dal 1º giugno 1980 su Canale 5.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La serie si svolge usualmente sulla nave Pacific Princess, in cui i passeggeri e l'equipaggio hanno avventure romantiche e divertenti. In alcune puntate furono usate altre navi: la gemella Island Princess, la Stella Solaris (per una crociera nel Mediterraneo), la Pearl of Scandinavia (per una crociera cinese), la Royal Viking Sky (per crociere in Europa) e la Royal Princess (per una crociera ai Caraibi).

La particolarità della serie era costituita dal fatto che il cast dei passaggeri, che cambiava di puntata in puntata, era costituito da attori molto conosciuti, per la maggior parte negli Stati Uniti d'America.

I personaggi fissi della serie erano i membri dell'equipaggio, ossia il capitano Merrill Stubing, la direttrice di crociera Julie McCoy (sostituita nelle ultime stagioni da Judie McCoy), il barista Isaac Washington, la figlia del capitano Vicky Stubing (aggiuntasi successivamente), il dottore Adam Bricker e Burl Gopher Smith. Questi personaggi fissi avevano ruoli e caratteri ben definiti.

Un altro aspetto peculiare di Love Boat era il suo formato di scrittura: la puntata era divisa in segmenti differenti e ogni segmento veniva scritto da un gruppo differente di autori, che lavorava sul proprio gruppo di attori e sulla propria storia.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Guest-stars[modifica | modifica wikitesto]

Tante le guest star che hanno interpretato il ruolo di passeggeri della nave, tra cui ricordiamo, Debra Feuer, Richard Dean Anderson, Janet Jackson, David Hasselhoff, Jamie Lee Curtis, Heather Locklear, Joan Collins, Mickey Rooney, Vincent Price, Michael J. Fox, Courteney Cox, Leslie Nielsen, Tom Hanks, Ursula Andress, Kathy Bates, Zsa Zsa Gabor, Pam Grier, Lana Turner, Shelley Winters, Cab Calloway, Frankie Avalon, Gina Lollobrigida o addirittura gruppi come i Temptations e i Village People. L'episodio numero 200, trasmesso per la prima volta il 12 ottobre del 1985, vede addirittura la partecipazione di Andy Warhol. Nello stesso episodio appaiono anche due personaggi della sitcom Happy Days, ovvero Howard Cunningham (l'attore Tom Bosley) e sua moglie Marion Cunningham (Marion Ross) nei panni (quest'ultima) di una casalinga del Midwest che, durante la crociera, teme che il marito venga a conoscenza del suo passato oscuro e nebuloso come modella nella Factory di Warhol (che appunto interpreta sé stesso) a New York, con lo pseudonimo di Marina del Rey.[1]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di Love Boat.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

La nave da crociera Pacific Princess set della serie televisiva.
  • La serie è basata sul film TV The Love Boat del 1976, a sua volta ispirato dal romanzo The Love Boats di Jeraldine Saunders, una vera direttrice di crociera.
    In seguito il film TV ebbe due seguiti The Love Boat II e The New Love Boat, entrambi del 1977.
  • Nel 1990 venne prodotto un film per la TV, The Love Boat: A Valentine Voyage
  • Una seconda serie, Love Boat - The Next Wave venne prodotta tra il 1998 e il 1999. Il ruolo del protagonista venne affidato a Robert Urich come Capitano Jim Kennedy, un ufficiale della marina americana in pensione. Alcuni membri del cast della serie originale presero parte ad un episodio, nel quale viene rivelato che Julie Mc Coy e "Doc" Adam Bricker sono sempre stati segretamente innamorati, ma trattenuti dal fatto di essere, a quei tempi, colleghi, ed alla fine del quale diventano finalmente una coppia.
  • In Italia, il programma venne presentato con una sigla italiana, cantata da Little Tony. Questa sigla è diventata molto famosa ed entrò in hit parade.
  • La cantautrice australiana Kylie Minogue ha scritto ed interpretato un brano dedicato alla celebre serie televisiva, chiamato appunto Loveboat.
  • La Pacific Princess, acquistata della compagnia crocieristica Quail Cruises per essere rimessa a nuovo, dopo aver sostato per alcuni anni nel porto di Genova, il 30 luglio 2013, a causa del fallimento della compagnia croceristica stessa, ha ripreso il mare con rotta verso la Turchia per essere smantellata[2].
  • Il romanzo di avventura "Uomini neri - l'ultimo viaggio della Love Boat", di Guido Barbazza, edizioni Magenes, 2013, è ambientato a bordo della Pacific Princess.

Edizione DVD[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Uscita DVD Stati Uniti Uscita DVD Italia Uscita DVD Australia
Stagione 1 - Volume 1 12 4 marzo 2008 6 maggio 2008 30 settembre 2008
Stagione 1 - Volume 2 12 12 agosto 2008 26 agosto 2008 24 marzo 2009
Stagione 2 - Volume 1 13 27 gennaio 2009 10 febbraio 2009 2 giugno 2009
Stagione 2 - Volume 2 12 4 agosto 2009 25 agosto 2009 29 settembre 2009
  • Nella Stagione 1 - Volume 2 è presente un FILM TV pilota da 90 minuti.
  • Nella Stagione 2 - Volume 1 cambia il cofanetto non più di cartone ma con una confezione di plastica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andy Warhol - Love Boat #200
  2. ^ Love Boat addio, la nave sara' demolita in ANSA, 30 luglio 2013. URL consultato il 30 luglio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]