Rachel Hurd-Wood

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rachel Clare Hurd-Wood (Londra, 17 agosto 1990) è un'attrice britannica.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Rachel Hurd-Wood è figlia dell'attore Philip Hurd-Wood e di sua moglie Sarah, e sorella maggiore dell'attore Patrick Hurd-Wood, che ha recitato con lei in Peter Pan e Solomon Kane. Hurd-Wood ha studiato linguistica al University College di Londra, completando il primo anno nel 2009[1].

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ha fatto il suo debutto cinematografico a 13 anni, interpretando Wendy Darling nel film Peter Pan, nel 2003. Fra le sue interpretazioni successive, Sherlock Holmes ed il caso della calza di seta[2], l'horror/thriller An American Haunting[3] e Profumo - Storia di un assassino, dove interpreta la bellissima figlia di Richis (Alan Rickman).

Nel 2009 interpreta il ruolo di Sybil Vane nel film Dorian Gray; l'anno successivo è Meredith Crowthorn nel film Solomon Kane. Viene scelta da Stuart Beattie per interpretare il ruolo di Corrie in Il domani che verrà - The Tomorrow Series, primo film della saga tratta dall'omonimo libro[4].

A maggio 2010 inizia le riprese del film Hideaways in Irlanda[5].

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Videografia[modifica | modifica sorgente]

Premi e candidature[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Rachel Hurd-Wood è stata doppiata da:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Hettie Harvey, Rachel Hurd-Wood: a modern gothic starlet in ES Magazine, 21 agosto 2009.
  2. ^ (EN) Sherlock Holmes and the Case of the Silk Stocking Show Description, Cast & Crew. URL consultato il 26 maggio 2010.
  3. ^ (EN) An American Haunting Cast and Crew. URL consultato il 25 maggio 2010.
  4. ^ (EN) Garth Franklin, Hurd-Wood Joins "Tomorrow" Cast in Dark Horizon, 20 settembre 2009. URL consultato il 25 maggio 2010.
  5. ^ (EN) 'The Last Furlong' Starts Filming In Ireland. URL consultato il 27 maggio 2010.
  6. ^ (EN) 25th Annual Young Artist Awards. URL consultato il 25 maggio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 85707184 LCCN: no2004065569