Qualificazioni alla Coppa del Mondo di rugby 2007 - Africa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le qualificazioni africane alla Coppa del Mondo di rugby 2007 si tennero tra il 2005 e il 2006 e riguardarono 20 squadre nazionali africane che dovettero esprimere una qualificata direttamente alla Coppa e destinarne una ai ripescaggi intercontinentali. Alla Coppa del Mondo di rugby 2007 furono ammesse di diritto le otto squadre quartifinaliste dell’edizione del 2003 tra cui il Sudafrica, che quindi non fu interessato dalle qualificazioni.

Le qualificazioni si svolsero su quattro turni, gli ultimi due dei quali coincidenti con la disputa dell'Africa Cup 2006[1].

A qualificarsi per la Coppa del Mondo fu la Namibia, uscita vincente dall'ultimo turno[2], mentre invece la squadra sconfitta, il Marocco, fu impegnato negli spareggi intercontinentali.


Criteri di qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Primo turno (marzo — giugno 2005). Sei squadre, divise in due gironi geografici (Nord e Sud) si affrontarono in gara di sola andata. Le prime classificate di ogni girone si affrontarono in gara doppia per stabilire la qualificata al secondo turno[1].
  • Secondo turno (giugno — agosto 2005). Sei squadre, cinque delle quali già ammessevi e una proveniente dal turno precedente, furono divise in due gironi all'italiana di tre squadre ciascuna con gare di sola andata. Le prime classificate di ogni girone furono ammesse al terzo turno, le seconde classificate spareggiarono tra di loro per determinare la terza qualificata al terzo turno.
  • Terzo turno (maggio — ottobre 2006). Esso coincise con i gironi A e B dell'Africa Cup 2006; le tre squadre qualificate dal secondo turno più Tunisia, Marocco e Namibia, già ammesse alla competizione, furono destinate ai primi due gironi della Coppa d'Africa; le prime classificate di detti gironi furono ammesse alla semifinale del torneo[1].
  • Quarto turno (ottobre — novembre 2006): corrispose alla semifinale della Coppa d'Africa 2006 che si disputò tra le due vincenti dei gironi A e B; la vincente di tale semifinale, oltre a guadagnare il diritto a disputarsi il titolo africano contro la vincente dell'altra semifinale che non interessava le qualificazioni, si qualificò direttamente alla Coppa del Mondo; la semifinalista perdente fu destinata ai ripescaggi intercontinentali.

Situazione prima degli incontri di qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarto turno Qualificate
Girone Nord:

Girone Sud:

Girone A:

Girone B:

Girone A Africa Cup 2006

  • Marocco Marocco
  • Qualificata dal 2º turno
  • Qualificata dal 2º turno

Girone B Africa Cup 2006

  • Vincitrice girone A
  • Vincitrice girone B
Classificate direttamente:
  • Vincitrice 4º turno

Ai ripescaggi:

  • Sconfitta 4º turno

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Girone Nord[modifica | modifica wikitesto]

Data Incontro Risultato Sede
12-3-2005 SenegalNigeria 48–6 Dakar
19-3-2005 CamerunSenegal 0-6 Douala
16-4-2005 NigeriaCamerun 8-19 Lagos
Classifica girone Nord G V N P P+ P- diff. PT
Senegal Senegal 2 2 0 0 54 6 +48 6
Camerun Camerun 2 1 0 1 19 14 +5 4
Nigeria Nigeria 2 0 0 2 14 67 -53 2

Girone Sud[modifica | modifica wikitesto]

Data Incontro Risultato Sede
12-3-2005 SwazilandZambia 24–23 Mbabane
9-4-2005 ZambiaBotswana 28-24 Lusaka
24-4-2005 BotswanaSwaziland 19-12 Gaborone
Classifica girone Sud G V N P P+ P- diff. PT
Zambia Zambia 2 1 0 1 51 48 +3 4
Botswana Botswana 2 1 0 1 43 40 +3 4
Swaziland Swaziland 2 1 0 1 36 42 -6 4

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Dakar
26 maggio 2005
Senegal Senegal 22 – 14 Zambia Zambia

Lusaka
4 giugno 2005
Zambia Zambia 6 – 13 Senegal Senegal

Esito del primo turno[modifica | modifica wikitesto]

  • Senegal: qualificato al secondo turno

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Data Incontro Risultato Sede
25-6-2005 ZimbabweSenegal 21–15 Harare
2-7-2005 SenegalCosta d'Avorio 6–20 Dakar
23-7-2005 Costa d'AvorioZimbabwe 33–3 Abidjan
Classifica girone A G V N P P+ P- diff. PT
Costa d'Avorio Costa d'Avorio 2 2 0 0 53 9 +44 6
Zimbabwe Zimbabwe 2 1 0 1 24 48 -24 4
Senegal Senegal 2 0 0 2 21 41 -20 2

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Data Incontro Risultato Sede
11-6-2005 KenyaMadagascar 24–24 Nairobi
25-6-2005 UgandaKenya 5-8 Kampala
10-7-2005 MadagascarUganda 14-18 Antananarivo
Classifica girone B G V N P P+ P- diff. PT
Kenya Kenya 2 1 1 0 32 29 +3 5
Uganda Uganda 2 1 0 1 23 22 +1 4
Madagascar Madagascar 2 0 1 1 38 42 -4 3

Spareggi[modifica | modifica wikitesto]

Harare
6 agosto 2005
Zimbabwe Zimbabwe 22 – 16 Uganda Uganda

Kampala
20 agosto 2005
Uganda Uganda 20 – 9 Zimbabwe Zimbabwe

Esito del secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Gironi A e B Africa Cup 2006.

Esito del terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Quarto turno[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Semifinale Africa Cup 2006.

Esito del quarto turno[modifica | modifica wikitesto]

  • Namibia: qualificata alla Coppa del Mondo
  • Marocco: ai ripescaggi interzona

Quadro generale delle qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

In grassetto le squadre qualificate al turno successivo

Primo turno Secondo turno Terzo turno Quarto turno Qualificate
Girone Nord:

Girone Sud:

Girone A:

Girone B:

Girone A Africa Cup 2006

Girone B Africa Cup 2006

Classificate direttamente:

Ai ripescaggi:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Volpe, pag. 340
  2. ^ (EN) Namibia qualify for Rugby World Cup in Rugby World Cup, International Rugby Board, 12 novembre 2006. URL consultato il 27 settembre 2014 (archiviato dall'url originale il 3 settembre 2012).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Francesco Volpe, Paolo Pacitti, Rugby 2009, Roma, ZESI, 2008.


rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby