Premio Caccioppoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il premio Caccioppoli è un premio, intestato alla memoria del matematico Renato Caccioppoli, che viene assegnato dall'Unione Matematica Italiana a un matematico avente cittadinanza italiana e di affermata fama internazionale che non abbia più di 38 anni. Attualmente il vincitore riceve diecimila euro[1].

Il premio Caccioppoli viene assegnato da una commissione di 5 matematici nominati dall'Ufficio di Presidenza dell'Unione Matematica Italiana. Fino al 1970 il premio ha avuto cadenza biennale, successivamente cadenza quadriennale e viene tradizionalmente consegnato durante la cerimonia di apertura del Congresso dell'Unione Matematica Italiana (quadriennale).

Elenco dei vincitori[modifica | modifica sorgente]

Di seguito i nomi dei vincitori con la relativa affiliazione accademica al momento del conferimento del premio

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Cfr. Premio Caccioppoli sul sito dell'Unione Matematica Italiana

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica