Possessivo (caso)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il caso possessivo è un caso grammaticale usato per indicare una relazione di possesso. Si differenza dal genitivo poiché quest'ultimo può esprimere una più vasta gamma di relazioni, sebbene i due casi abbiano significati simili in molte lingue.

Il possessivo Inglese[modifica | modifica sorgente]

Il termine caso possessivo è spesso usato nella lingua inglese per indicare il morfema "'s" del genitivo sassone, che viene aggiunto alla fine di molti nomi (propri e di persona) per indicare un possesso. Questa indicazione è comunque opinabile e non corretta: molti linguisti affermano che questo affisso sia in realtà una particella clitica. Il morfema "'s" deriva comunque dalla terminazione del caso genitivo dell'antico inglese -es

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]