Ponte di Manhattan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Template-info.svg
Il ponte di Manhattan.
Il Ponte di Manhattan in costruzione, nel 1909.

Ponte di Manhattan (in inglese Manhattan Bridge) è il ponte sospeso che attraversa l'East River, a New York, collegando Lower Manhattan con Brooklyn, su Long Island.

È stato l'ultimo dei tre ponti sospesi costruiti sull'East River dopo il ponte di Brooklyn ed il ponte di Williamsburg (lunghezza: 2089 m).

Aperto al pubblico il 31 dicembre 1909, verrà completato nel 1912. È stato progettato dall'ingegnere polacco Ralph Modjeski con l'aiuto di Leon Moisseiff, l'ingegnere che più tardi progettò il Ponte di Tacoma.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America