Pieter van Avont

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sacra famiglia tra ghirlande di fiori, con Jan Bruegel il Vecchio, 1623 circa, Alte Pinakothek

Pieter van Avont (Mechelen, gennaio 1600Deurne, 1 novembre 1652) è stato un pittore e incisore fiammingo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1622/1623 fu maestro indipendente iscritto alla gilda di San Luca di Anversa. Fu pittore specializzato in ritratti, soggetti religiosi e storici, nonché copie da maestri più celebri, come Rubens e Van Dyck. Cooperò spesso con altri artisti, quali Jan Bruegel il Vecchio, David Vinckboons, Lucas van Uden, Jan Wildens e Jacques d'Arthois, per i quali provvide spesso allo staffage, cioè alla pitture dei personaggi facenti da scala di comparazione delle dimensioni nei paesaggi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura