Lucas van Uden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paesaggio alpino, dipinto di Lucas van Uden.

Lucas van Uden (Anversa, 18 ottobre 1595novembre 1672) è stato un pittore fiammingo specializzato in paesaggi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Van Uden entra a far parte della Corporazione di San Luca di Anversa nel 1626-27. Anche se non ebbe nulla a che fare con la scuola di Pieter Paul Rubens, il debito verso il maestro dell'arte barocca è evidente nelle sue opere; la sua tecnica deriva inoltre da pittori quali Joos de Momper e Jan Brueghel il Vecchio. I suoi dipinti mostrano maestose vedute di paesaggi, in cui risalta la tonalità del verde; in essi sono presenti piccole figure umane, pastori o contadini. Molti dei personaggi dipinti da van Uden sono ispirati o copiati da lavori di Rubens e David Teniers il Giovane.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 44146227 LCCN: nr90010280