Piero Ballerini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piero Ballerini

Piero Ballerini (Como, 20 marzo 1901Roma, 30 giugno 1955) è stato un regista e sceneggiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia l'attività nel cinema come assistente alla regia in Francia. Al ritorno in Italia gira il suo primo film, Freccia d'oro, curandone anche la sceneggiatura e diretto assieme a Corrado D'Errico.

Successivamente dirige altri lungometraggi di scarso interesse. È tra i pochi registi che aderiscono alla Repubblica Sociale Italiana: nell'autunno del 1943 si trasferisce a Venezia, dove vengono frettolosamente installati, in quei mesi, due studi cinematografici. Sua è la regia di Un fatto di cronaca, l'ultimo film interpretato da Osvaldo Valenti e Luisa Ferida. Nel dopoguerra riprende la sua attività di regista e sceneggiatore con pellicole di carattere commerciale.

Era sposato con l'attrice Milena Penovich

Muore a Roma all'età di 54 anni.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gianni Rondolino, Catalogo Bolaffi del cinema italiano: i registi, Torino 1983.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]