Piccoli uomini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Piccole uomini
Titolo originale Little Men: Life at Plumfield with Jo's Boys
Autore Louisa May Alcott
1ª ed. originale 1871
Genere romanzo
Sottogenere drammatico, familiare, di formazione
Lingua originale inglese
Serie Piccole donne
Preceduto da Piccole donne crescono
Seguito da I ragazzi di Jo

Piccoli uomini è un romanzo del 1871 scritto da Louisa May Alcott. Le vicende raccontate sono legate a Piccole donne crescono (1868 e 1869), mentre I ragazzi di Jo (1886) ne è la terza parte.

Piccoli uomini narra degli esordi della scuola Plumfield di Jo, descrivendo le avventure degli allievi, tra cui Rob e Teddy (figli di Jo e Fritz), Demi, Daisy e Josie (figli di Meg e John) e Beth (figlia di Laurie e Amy). Tra gli altri personaggi vi sono l'ingenuo violinista Nat, il suo amico scapestrato Dan, l'esperto di mare Emil, il più maturo Franz, i vivaci Nan e Tom, Dolly e Stuffy.

Adattamenti dell'opera[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura