Peter Scott

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peter Scott

Peter Scott (14 settembre 190929 agosto 1989) è stato un ornitologo, ambientalista, pittore e velista britannico. Conservazionista, fu tra i fondatori del WWF[1].

Fu lui a scegliere il panda come simbolo del WWF, in quanto secondo lui aveva la capacità di ispirare tenerezza e simpatia ed era facilmente riproducibile in bianco e nero.[2]

Come atleta, nel 1936 alle Olimpiadi di Berlino vinse la medaglia di bronzo nella vela.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dell'Impero Britannico
— 5 giugno 1942[3]
Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico
— 1° giugno 1953[4]
Knight Bachelor - nastrino per uniforme ordinaria Knight Bachelor
— 27 febbraio 1973[5]
Membro dell'Ordine dei Compagni d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dei Compagni d'Onore
«Per i servizi alla conservazione.»
— 13 giugno 1987[6]
Distinguished Service Cross con barretta - nastrino per uniforme ordinaria Distinguished Service Cross con barretta
«Per l'abilità e il valore in azione con forze nemiche leggere.»
— 1° giugno 1943[7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sir Peter Scott - A Brief History of WWF
  2. ^ Il WWF per il Panda gigante
  3. ^ London Gazette: no. 35586. pp. 2481–2482. 5 June 1942. URL consultato il 25 August 2012.
  4. ^ London Gazette: (Supplement) no. 39863. pp. 2953–2956. 26 May 1953. URL consultato il 25 August 2012.
  5. ^ London Gazette: no. 45923. p. 2989. 6 March 1973. URL consultato il 26 August 2012.
  6. ^ London Gazette: (Supplement) no. 50948. p. 16. 12 June 1987. URL consultato il 26 August 2012.
  7. ^ London Gazette: (Supplement) no. 36038. pp. 2525–2526. 28 May 1943. URL consultato il 25 August 2012.
Controllo di autorità VIAF: 54223646 · LCCN: n50005960 · GND: 119327317 · BNF: cb123550900 (data)