Peter Dronke

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Peter Dronke (FBA; Colonia, 1934) è un medievista di origine tedesca poi naturalizzato inglese, specializzato nello studio della letteratura latina medievale.

È uno dei maggiori studiosi della lirica in latino medievale e una sua opera, The Medieval Lyric (1968), è considerata l'introduzione standard sull'argomento.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dronke è nato a Colonia nel 1934. Nel 1939, tutta la sua famiglia, di origini ebraiche, si rifugiò in Nuova Zelanda sulla spinta della minaccia nazista.

Dronke ottenne un bachelor e un Master's degree a Wellington. Nel 1955 ottenne un assegno di studio all'estero per il Magdalen College di Oxford[1]

Nel 1961 ottenne una lectureship in latino medievale all'Università di Cambridge e divenne membro del Clare Hall nel 1964. Fu insignito di una readership nel 1979 e di una cattedra individuale in letteratura latina medievale nel 1989. Divenne Fellow of the British Academy nel 1984[1]. È socio corrispondente della Medieval Academy of America[2].

Opere scelte[modifica | modifica sorgente]

  • Medieval Latin and the Rise of the European Love-Lyric, 2 vols., (1965-6)
  • The Medieval Lyric (1968)'
  • Poetic Individuality in the Middle Ages: New Departures in Poetry 1000-1500 (1970)
  • Women Writers of the Middle Ages: A Critical Study of Texts from Perpetua to Marguerite Porete (1984)
  • Dante and Medieval Latin Traditions (1986)
  • A History of Twelfth-Century Western Philosophy, editor (1988)
  • Nine Medieval Latin Plays (1994)
  • Sources of inspiration: studies in literary transformation : 400-1500, Edizioni di Storia e Letteratura, Roma, 1997 ISBN 88-900138-3-4

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Poetry and Philosophy in the Middle Ages, a Festschrift for Peter Dronke, a cura di John Marenbron, Brill, Leiden-Boston, 2001
  2. ^ MAA Fellows (al 6 giugno 2011), dal sito della Medieval Academy of America (url consultato il 13 novembre 2011)

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 106964571 LCCN: n78092044