Pálinka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Palinka)
Pálinka
Una bottiglia di Pálinka
Una bottiglia di Pálinka
Origini
Luoghi d'origine Ungheria Ungheria
Romania Romania
Serbia Serbia
Diffusione nazionale
Creato da ungheresi
Dettagli
Categoria bevanda
Riconoscimento S.T.G.
 

Pálinka è una bevanda alcolica tradizionale dell'Ungheria, della Romania e della Serbia.

Si ottiene da diversi tipi di frutti, più comunemente dalla prugna, dalla pera, dall'albicocca, dalla pesca, dalla mela, dalla ciliegia, dai frutti di bosco o dalle mele cotogne. Esistono varietà anche estratte dal miele, dalle rose o dall'uva.

Definizione legale[modifica | modifica sorgente]

Dal 1º luglio 2002 il nome Pálinka è protetto dall'Unione Europea e può essere ufficialmente attribuito solo ai liquori provenienti al 100% da frutta o erbe autoctone coltivate nel bacino dei Carpazi in Ungheria e senza additivi artificiali, aventi una gradazione alcolica tra il 37,5% e 86%. Deve inoltre essere distillato e imbottigliato in Ungheria[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The history of the Pálinka

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]