Ouargla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ouargla
comune
Localizzazione
Stato Algeria Algeria
Provincia Ouargla
Distretto Divisione amm grado 2 mancante (man)
Territorio
Coordinate 31°56′48.38″N 5°19′28.23″E / 31.946773°N 5.324507°E31.946773; 5.324507 (Ouargla)Coordinate: 31°56′48.38″N 5°19′28.23″E / 31.946773°N 5.324507°E31.946773; 5.324507 (Ouargla)
Altitudine 128 m s.l.m.
Superficie 211 980 km²
Abitanti 160 741[1] (stima 2007)
Densità 0,76 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Algeria
Ouargla

Ouargla (berbero wargren, arabo: ورقلة wargla e ﻭﺍﺭﺟﻠﺎﻥ warjlan) è una città dell'Algeria, capoluogo della provincia (wilaya) omonima.

La città di Ouargla, posta a un'altitudine di 128 metri, si trova a 190 km ad est di Ghardaia, 160 km a sud-ovest di Touggourt e 388 km a Sud di Biskra. Gli abitanti dello Ksar (la città vecchia), chiamati in berbero at Wargren (al singolare eggargren, da u_wargren) e in arabo wargli, sono essenzialmente di stirpe berbera. La lingua che essi parlano, detta teggargrent, è una verietà di berbero di ceppo zanato,[2] come quella parlata nello Mzab (la cui popolazione abitava a Sedrata, a una ventina di chilometri da Ouargla, prima di fondare Ghardaia nello Mzab).

Secondo il censimento del 1998, la popolazione della città era di 129.402 abitanti. Ouargla è una vera capitale del deserto, circondata da cinque oasi più piccole: BeniThour, Sidi Khouiled, Chott, Rouissat e Ngoussa. Le oasi sono irrigate da pozzi artesiani profondi mediamente 60 metri; nella regione se ne trovano più di 800.

La principale risorsa alimentare dell'oasi di Ouargla sono le palme da dattero (berbero: tazdayt), che producono numerose qualità di datteri (berbero: tini). Si calcola che Ouargla e le oasi vicine ospitino un milione di palme da dattero.


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ World Gazetteer
  2. ^ (EN) Lewis, M. Paul, Gary F. Simons, and Charles D. Fennig (eds), Tagargrent in Ethnologue: Languages of the World, Seventeenth edition, Dallas, Texas, SIL International, 2013.