Ordine civile di Alfonso X il Saggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordine Civile di Alfonso X il Saggio
Orden Civil de Alfonso X el Sabio
Insignia, Grand Cross and Star of the Civil Order of Alfonso X, the Wise.svg
Insegna dell'Ordine Civile di Alfonso X il Saggio
Estandarte Real de España.svg
Re di Spagna
Tipologia Ordine cavalleresco statale
Status attivo
Capo Juan Carlos I di Spagna
Cancelliere José Ignacio Wert
Istituzione Madrid, 23 maggio 1902
Primo capo Alfonso XIII di Spagna
Gradi A persone fisiche:
Collare
Gran Croce
Commendatore con Placca
Commendatore
Croce
A persone giuridiche:
Insegna
Distintivo d'Onore
Precedenza
Ordine più alto Ordine al Merito Civile
Ordine più basso Ordine di San Raimondo di Peñafort
ESP Alfonso X Order - Common.svg

ESP Alfonso X Order GC.svg
Nastri dell'ordine

L'Ordine Civile di Alfonso X il Saggio è un Ordine cavalleresco spagnolo, nato per premiare le persone fisiche e giuridiche e gli enti sia spagnoli che stranieri, che si sono distinti per i meriti conseguiti nei campi della formazione, della scienza, della cultura, dell'insegnamento e dell'indagine o che hanno reso un servizio eccezionale alla Spagna.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'Ordine era stato fondato, in origine, come "Ordine Civile di Alfonso XII", dal figlio di questi, il re Alfonso XIII di Spagna, il 23 maggio 1902. Il 2 settembre 1988 l'ordine originario fu assorbito dal neo-costituito "Ordine Civile di Alfonso X il Saggio", ispirato ai nuovi principi democratici della costituzione spagnola del 1978.

Il Cancelliere è il Ministro dell'Educazione, della Cultura e dello Sport.

Classi[modifica | modifica sorgente]

L'Ordine è suddiviso nelle seguenti classi di benemerenza:

A persone fisiche:

  • Collare
  • Gran Croce
  • Commendatore con Placca
  • Commendatore
  • Croce
  • Medaglia

A persone giuridiche:

  • Insegna
  • Distintivo d'Onore

Le categorie di Collare, Gran Croce, Commendatore di numero e Insegna hanno un numero massimo di insigniti che non può superare il numero di rispettivamente 6, 500, 700 e 350.

Criteri di assegnazione[modifica | modifica sorgente]

L'assegnazione dell'Ordine Civile di Alfonso X il Saggio si svolge:

  • Su iniziativa o decisione del ministro dell'Istruzione e della Scienza.
  • Su proposta degli organismi del governo spagnolo, enti, istituti scolastici e delle autorità o individui.

Per le proposte di adesione all'Ordine Civile di Alfonso X il Saggio ci si riferisce alla Cancelleria dello stesso e deve contenere i seguenti elementi:

  • Circostanze personali e la causa di proposta,
  • Curriculum vitae che deve necessariamente contenere molti dati relativi all'attività in questione.
  • Firma del proponente.

La concessione del Collare, Gran Croce e dell'Insegna avviene con regio decreto, su proposta del Ministro dell'Istruzione e della Scienza. Le altre categorie sarà concesso da un'ordinanza del Ministro dell'Istruzione e della Scienza.

Insegne[modifica | modifica sorgente]

  • Il nastro è completamente rosso.

Insigniti notabili[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]