Ordine reale del merito sportivo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordine Reale del Merito Sportivo
Real Orden del Mérito Deportivo
Badge of the Royal Order of Sports Merit (Spain).svg
Insegna dell'Ordine del Merito Sportivo
Logo Gobierno de España.png
Consiglio dei Ministri di Spagna
Capo Filippo VI di Spagna
Cancelliere José Ignacio Wert
Istituzione 18 giugno 1982
Primo capo Juan Carlos I di Spagna
Gradi A persone fisiche:
Gran Croce
Medaglia d'Oro
Medaglia d'Argento
Medaglia di Bronzo
A persone giuridiche:
Targa d'Oro
Targa d'Argento
Targa di Bronzo
Precedenza
Ordine più alto Ordine delle Arti e delle Lettere di Spagna
Ordine più basso Ordine al Merito del Piano Nazionale Anti droghe
REAL ORDEN DEL MÉRITO DEPORTIVO ribbon.jpg

Real Orden del Mérito Deportivo Sash.gif
Nastri dell'ordine

L'Ordine Reale del Merito Sportivo (in spagnolo Real Orden del Mèrito Deportivo) è un'onorificenza spagnola.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'ordine è stato fondato con regio decreto il 18 giugno 1982 per incoraggiare e premiare gli individui che si siano distinti nella pratica, l'organizzazione, la promozione e lo sviluppo dell'Educazione Fisica e dello Sport.

Possono far parte dell'Ordine cittadini spagnoli, cittadini stranieri e società sportive.

Classi[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine delle seguenti classi di benemerenza per le persone:

  • Gran Croce
  • Medaglia d'oro
  • Medaglia d'argento
  • Medaglia di bronzo

L'Ordine delle seguenti classi di benemerenza per le società:

  • Targa d'oro
  • Targa d'argento
  • Targa di bronzo

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

  • Il nastro è verde con bordi azzurri.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]