Oklahoma City Barons

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oklahoma City Barons
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
OKCBaronsLogo.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Trasferta
Colori sociali Blu, rame, bianco, rosso
Dati societari
Città Oklahoma City
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Lega American Hockey League
Conference Western
Division West
Fondazione 1984
Denominazione Nova Scotia Oilers
(1984-1988)
Cape Breton Oilers
(1988-1996)
Hamilton Bulldogs
(1996-2002)
Toronto Roadrunners
(2003-2004)
Edmonton Road Runners
(2004-2005)
Oklahoma City Barons
(2010-)
Proprietario Stati Uniti Prodigal Hockey, LLC
General Manager Canada Bill Scott
Allenatore Canada Todd Nelson
Squadre affiliate Edmonton Oilers Edmonton Oilers (NHL)
Bakersfield Condors Bakersfield Condors (ECHL)
Impianto di gioco Cox Convention Center
(13.399 posti)
Sito web www.okcbarons.com/
Palmarès
Titoli di Division 1
Si invita a seguire lo schema del Progetto Hockey su ghiaccio

Gli Oklahoma City Barons sono una squadra di hockey su ghiaccio dell'American Hockey League con sede nella città di Oklahoma City, capitale dell'Oklahoma. Sono affiliati agli Edmonton Oilers, squadra della National Hockey League. Sono nati nel 2010 e disputano i loro match casalinghi presso il Cox Convention Center.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il 9 febbraio 2010 il Board of Governors della American Hockey League approvò ufficialmente il trasferimento della formazione affiliata agli Oilers in AHL nella città di Oklahoma City, dopo cinque anni di inattività.[1] Negli anni precedenti la franchigia aveva assundo numerose denominazione, la prima delle quali fu quella dei Nova Scotia Oilers negli anni 1980, mentre l'ultima fu quella degli Edmonton Road Runners, attivi fra il 2004 ed il 2005.

Il nome della squadra, "Barons", fu scelto tramite una votazione effettuata dai tifosi online o attraverso degli appositi moduli.[2] Il nome, il logo e i colori sociali furono presentati ufficialmente il 19 maggio 2010.[3] I Barons iniziarono a giocare i loro incontri casalinghi presso il Cox Convention Center, struttura che in passato aveva già ospitato due franchigie della Central Hockey League: gli Oklahoma City Stars e gli Oklahoma City Blazers.

Al termine della prima stagione i Barons conquistarono immediatamente l'accesso ai playoff, per poi essere eliminati al primo turno. L'anno successivo invece vinsero il titolo della West Division, arrivando fino alle semifinali della Calder Cup.

Affiliazioni[modifica | modifica sorgente]

Nel corso della loro storia gli Oklahoma City Barons sono stati affiliati alle seguenti franchigie della National Hockey League:[4]

Record stagione per stagione[modifica | modifica sorgente]

Stagione Division Gare V S OTL SOL Punti GF GS Piazzamento Play-off
Oklahoma City Barons
2010-11 West 80 40 29 2 9 91 245 234 perde 1º turno (Hamilton) 2-4
2011-12 West 76 45 22 4 5 99 215 176 vince 1º turno (Houston) 3-1
vince 2º turno (San Antonio) 4-1
perde semifinali (Toronto) 1-4
2012-13 South 76 40 25 2 9 91 240 228 vince 1º turno (Charlotte) 3-2
vince 2º turno (Texas) 4-1
perde semifinali (Grand Rapids) 3-4
2013-14 West 76 36 29 2 9 83 239 256 perde 1º turno (Texas) 0-3

Giocatori[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Hockeisti su ghiaccio degli Oklahoma City Barons.

Record della franchigia[modifica | modifica sorgente]

Singola stagione[modifica | modifica sorgente]

Gol: 42 Stati Uniti Colin McDonald (2010-11)
Assist: 52 Canada Brad Moran (2010-11)
Punti: 78 Canada Alexandre Giroux (2010-11)
Minuti di penalità: 163 Canada Triston Grant (2011-12)
Vittorie: 26 Canada Yann Danis (2011-12)
Shutout: 5 Canada Yann Danis (2011-12)
Media gol subiti: 2.07 Canada Yann Danis (2011-12)
Parate %: .924 Canada Yann Danis (2011-12)

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Gol: 50 Stati Uniti Mark Arcobello
Assist: 83 Stati Uniti Mark Arcobello
Punti: 133 Stati Uniti Mark Arcobello
Minuti di penalità: 336 Canada Alex Plante
Vittorie: 52 Canada Yann Danis
Shutout: 7 Canada Yann Danis
Partite giocate: 192 Stati Uniti Chris VandeVelde

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Oklahoma City Joining AHL in 2010-11, American Hockey League, 09-02-2010. URL consultato l'11-05-2013.
  2. ^ (EN) Oilers farm team nickname determined by contest, Edmonton Journal, 19-05-2010. URL consultato l'11-05-2013.
  3. ^ (EN) Barons coming to Oklahoma City, American Hockey League, 19-05-2010. URL consultato l'11-05-2013.
  4. ^ (EN) Oklahoma City Barons Parent Team affiliate history, hockeydb.com. URL consultato l'11-05-2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio