Nikola Hristić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nikola Hristić

Nikola Hristić (Sremska Mitrovica, 1818Belgrado, 1911) è stato un politico serbo.

Ministro dell'Interno della Serbia dal 1861 al 1867, assunse in quell'anno la carica di presidente del consiglio dei ministri, ma si dimise a seguito dell'assassinio di Mihailo Obrenović III di Serbia (1868).

Fu di nuovo presidente del consiglio dal 1883, ma lasciò la politica 5 anni dopo. Tornò tuttavia alla presidenza del consiglio nel 1895 e tenne la poltrona fino al 1901, quando, ormai anziano, si ritirò in maniera definitiva.

Controllo di autorità VIAF: 37996878

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie