Niagara (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Niagara
Niagara
Immagine satellitare del fiume
Stati Canada Canada
Stati Uniti Stati Uniti
Suddivisioni Ontario Ontario
New York New York
Lunghezza 56 km
Portata media 5 796 m³/s
Bacino idrografico 684000 km²
Nasce lago Erie
Sfocia lago Ontario

Il Niagara è un fiume dell'America Settentrionale, che unisce il lago Erie con il lago Ontario. È parte del confine naturale tra Canada (provincia dell'Ontario) e Stati Uniti (stato di New York). Sul corso del fiume si trovano le famose cascate del Niagara.

Il fiume è lungo 56 km ed è navigabile a monte e a valle delle cascate. Le navi possono evitare le cascate utilizzando il canale Welland, anch'esso collegante i laghi Erie ed Ontario, situato in Canada. Le acque del fiume sono utilizzate per la produzione di energia idroelettrica.

Il Niagara si immette nel lago Ontario nei pressi della cittadina canadese di Niagara-on-the-Lake.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America