Muscolo scaleno anteriore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
scaleno anteriore
Scalenus anterior.png
Vista anteriore
Anatomia del Gray subject #114 2
Sistema Sistema muscolare
Origini processi trasversi delle vertebre cervicali
Inserzione prima costa
Nervo nervi cervicali (C3-C8)
Azioni solleva le coste: muscolo inspiratorio

Il muscolo scaleno anteriore è un muscolo del collo, pari e simmetrico, del gruppo dei muscoli scaleni.

Origine, decorso ed inserzione[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di uno dei tre muscoli scaleni, ed è il più breve di essi. Ha origine dai tubercoli anteriori dei processi trasversi delle vertebre cervicali da C3 a C6, e si porta in basso e lateralmente per inserirsi sulla faccia superiore della prima costa, in corrispondenza del tubercolo per il muscolo scaleno (o tubercolo di Lisfranc).

Ha una sua importanza in quanto, tra tale muscolo e il muscolo lungo del collo, si ritrova l'angolo cosiddetto di Nunciante Ippolito.

Azione ed innervazione[modifica | modifica wikitesto]

Lo scaleno anteriore è innervato dai rami anteriori dei nervi cervicali da C3 a C8; se contratto, solleva la prima costa e funge da muscolo inspiratorio oppure, prendendo punto fisso sulla costa, inclina la colonna dal proprio lato e la ruota dall'altro.

Patologia[modifica | modifica wikitesto]

Lo scaleno anteriore è coinvolto nella sindrome dello stretto toracico superiore.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Frank H. Netter, Atlante di anatomia umana, 3a edizione, Elsevier Masson, 2007, ISBN 978-88-214-2976-7.
  • Giuseppe Anastasi, et al., Trattato di anatomia umana, 4a edizione, Milano, Edi.Ermes, 2006, pp. 158-160, ISBN 88-7051-285-1.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]