Mr. Lucky (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mr. Lucky
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1959-1960
Formato serie TV
Genere azione
Stagioni 1
Episodi 34
Durata 30 min
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore bianco e nero
Audio mono
Crediti
Ideatore Blake Edwards
Interpreti e personaggi
Produttore Jack Arnold
Produttore esecutivo Gordon Oliver
Casa di produzione Spartan Productions
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 24 ottobre 1959
Al 18 giugno 1960
Rete televisiva CBS

Mr. Lucky è una serie televisiva statunitense in 34 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione dal 1959 al 1960.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mr. Lucky è un onesto giocatore d'azzardo professionista con una fortuna straordinaria. Insieme ad Andamo gestisce un casinò galleggiante ancorato fuori ad una città portuale americana. La loro attività li porta in contatto con numerosi criminali e persone che si nascondono dai criminali. Ciò continua anche dopo che i due cambiano la loro attività trasformando il casinò in un ristorante galleggiante.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Mr. Lucky (34 episodi, 1959-1960), interpretato da John Vivyan.
  • Andamo (34 episodi, 1959-1960), interpretato da Ross Martin.
  • tenente Rovacs (20 episodi, 1959-1960), interpretato da Tom Brown.
  • Maitre'd (14 episodi, 1959-1960), interpretato da Joe Scott.
  • Margaret 'Maggie' Shank-Rutherford (8 episodi, 1959-1960), interpretata da Pippa Scott.
  • capitano della polizia (3 episodi, 1960), interpretato da Paul Genge.
  • Danny Devlin (2 episodi, 1959-1960), interpretato da Stanley Adams.
  • Allan Christian (2 episodi, 1959-1960), interpretato da Tom McKee.
  • Pudge (2 episodi, 1959-1960), interpretato da Clegg Hoyt.
  • Devil (2 episodi, 1959-1960), interpretato da Norman Alden.
  • presidente della banca (2 episodi, 1959-1960), interpretato da Stephen Ellsworth.
  • Bugsy McKenna (2 episodi, 1959-1960), interpretato da Gavin MacLeod.
  • Harry (2 episodi, 1959-1960), interpretato da William Smith.
  • Myrna (2 episodi, 1960), interpretata da Kathy Marlowe.
  • Andre Damon (2 episodi, 1960), interpretato da Peter Whitney.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu prodotta da Spartan Productions[1] e girata negli studios della Metro-Goldwyn-Mayer a Culver City in California.[2]

La serie è basata su una storia originale di Milton Holmes, Bundles for Freedom. Blake Edwards sviluppò la serie adattando il personaggio Willie Dante, interpretato da Dick Powell, dalla serie antologica Four Star Playhouse. Edwards diresse e co-sceneggiò il primo episodio di Mr. Lucky, e fu accreditato per i primi diciotto episodi con la dicitura "intera produzione supervisionata da Blake Edwards". Jack Arnold (regista di Il mostro della laguna nera, Radiazioni BX: distruzione uomo e It Came from Outer Space) produsse la serie e ne diresse 15 episodi.

Il tema musicale firmato da Henry Mancini raggiunse il 21º posto nella classifica dei singoli negli Stati Uniti. Mancini pubblicò due LP di successo basati sulla serie, Mr. Lucky e Mr. Lucky Goes Latin.

La serie ispirò anche il film del 1943 La dama e l'avventuriero, interpretato da Cary Grant. Il film e la serie televisiva hanno poco in comune, eccetto il titolo e la natura dei personaggi principali.

La città in cui Lucky e Andamo operano da non è mai menzionata per nome, e vari episodi danno indizi contrastanti circa la sua posizione. Le auto della polizia sono contrassegnate semplicemente con la scritta "POLICE", senza il nome della città.

Nell'episodio The Brain Picker (6 febbraio 1960), Lucky cambia la sua attività da casinò a ristorante. Ciò avvenne per ordine dello sponsor della serie, la Lever Brothers, principalmente per gli scandali che coinvolsero alcuni quiz show dell'epoca.

Registi[modifica | modifica wikitesto]

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

Cancellazione[modifica | modifica wikitesto]

Anche se lo spettacolo si rivelò uno dei più popolari tra quelli trasmessi della CBS nella stagione 1959-1960, la Lever Brothers annullò la sponsorizzazione al termine della prima stagione. La rete non riuscì a trovare altri sponsor per sostituirla e la serie fu infine cancellata.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1959 al 1960 sulla rete televisiva CBS.[1]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 34 1959-1960

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Mr. Lucky - Crediti compagnia. URL consultato il 02 dicembre 2011.
  2. ^ Mr. Lucky - Luoghi delle riprese. URL consultato il 02 dicembre 2011.
  3. ^ Mr. Lucky - Cast e credit completi. URL consultato il 02 dicembre 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione