Modellismo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Riproduzione di una locomotiva Bachmann accostata a una matita, esempio di fermodellismo

Per modellismo si intende, in senso generale, un'attività artigianale che consiste nella creazione di prototipi, utilizzando vari materiali, che avranno poi la funzione di fungere da "modello" per una produzione industriale. Tipicamente, tali prototipi vengono usati per ricavare uno stampo.

La figura del modellista artigiano sta oggi scomparendo, sostituita dalle macchine a controllo numerico alimentate dai dati sul pezzo da riprodurre derivanti da un CAD.

Il modellismo, in un'accezione comune, è anche un hobby che consiste nel costruire e, eventualmente, condurre (modellismo dinamico) riproduzioni in miniatura di macchine, persone o edifici. Trae le sue origini dall'abitudine di certi artigiani dei secoli scorsi, soprattutto mobilieri, di costruire esemplari in scala ridotta dei loro prodotti, per poterli far visionare al cliente senza doverli costruire veramente prima di ricevere la commessa. Oggi il modellismo è noto come hobby, infatti ci sono numerosi negozi speciallizzati.

Categorie principali[modifica | modifica sorgente]

I principali filoni del modellismo hobbistico sono:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Modellismo in Open Directory Project, Netscape Communications. (Segnala su DMoz un collegamento pertinente all'argomento "Modellismo")

Modellismo Portale Modellismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Modellismo