Milan Purović

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Milan Purović
Dati biografici
Nazionalità Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro
Montenegro Montenegro (dal 2006)
Altezza 193 cm
Peso 86 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo attaccante
Squadra Bezanija Bežanija
Carriera
Giovanili
Budućnost Budućnost
Squadre di club1
2004-2005 Budućnost Budućnost 26 (11)
2005-2007 Stella Rossa Stella Rossa 58 (21)
2007- Sporting CP Sporting CP 15 (2)
2008-2009 Kayserispor Kayserispor 16 (3)
2009 Videoton Videoton 7 (0)
2010 Olimpia Lubiana Olimpia Lubiana 7 (1)
2010 Belenenses Belenenses 7 (0)
2011 Cercle Bruges Cercle Bruges 4 (0)
2011-2012 OFK Belgrado OFK Belgrado 15 (3)
2012-2013 Metalurh Zaporizzja Metalurh Zaporižžja 4 (0)
2013- Bezanija Bežanija 3 (0)
Nazionale
 ?-2006
2007-2008
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro U-21
Montenegro Montenegro
 ? (?)
7 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Portogallo 2006
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 13 maggio 2013

Milan Purović (Titograd, 7 maggio 1985) è un calciatore montenegrino e precedentemente jugoslavo, fino alla definitiva conclusione dell'esperienza federativa della Jugoslavia avvenuta nel 2003, nonché serbo-montenegrino, fino alla scissione della Serbia e Montenegro in due stati indipendenti occorsa nel 2006. Attualmente gioca nel ruolo di attaccante tra le file del Cercle Brugge, in prestito dallo Sporting Lisbona.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nella squadra della sua città, il Budućnost Podgorica, vi rimane per la sola stagione 2004-2005. Nell'estate del 2005, infatti, si trasferisce a Belgrado, alla Stella Rossa, dove forma con Nikola Žigić una coppia gol tra le migliori di sempre della squadra slava, e con cui vince il campionato serbo-montenegrino 2005-2006, il campionato serbo 2006-2007, la Coppa di Serbia e Montenegro 2006 e la Coppa di Serbia 2007.

Proprio la sua stazza fisica, unita alle buone doti tecniche, suscitano l'interesse di diversi club europei, e alla fine viene ingaggiato dallo Sporting Lisbona, con cui vince subito la Supercoppa del Portogallo 2007.

Nel 2008 viene ceduto in prestito al Kayserispor, in Turchia e agli ungheresi del Videoton nel 2009. Nel 2010 viene ceduto, sempre in prestito, prima agli sloveni dell'Olimpia Lubiana, poi in Portogallo al Belenenses. Nel 2011 passa in prestito al Cercle Brugge.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha partecipato, nel 2006, ai Campionati Europei Under-21 2006, con la Nazionale di calcio della Serbia e Montenegro Under-21, arrivando alle semifinali della manifestazione.

Dopo l'indipendenza del Montenegro, è uno dei punti di forza della Nazionale montenegrina.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2005-2006
2006-2007
2006
2007
2007

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]