Marne-la-Vallée

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marne-la-Vallée è una città nuova in Francia, situata ad est di Parigi. Composta di molti settori, nel 1999 risultava abitata da 246 607 abitanti su 15 215 ettari, con una densità di 1 621 ab./km².

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Marne-la-Vallée è stata creata su un'area che copre 26 comuni, nei dipartimenti di Seine-et-Marne, di Senna-Saint-Denis e di Val-de-Marne.

La sua organizzazione è molto eterogenea.

Per il suo sviluppo e la sua gestione, curati dell'ente pubblico EPAMARNE, l'area è stata suddivisa in quattro settori:

  1. Porte de Paris (comprendente un comune di Senna-Saint-Denis: Noisy-le-Grand, e due comuni di Val-de-Marne: Bry-sur-Marne e Villiers-sur-Marne)
  2. Val Maubuée (sei comuni di Seine-et-Marne: Champs-sur-Marne, Croissy-Beaubourg, Émerainville, Lognes, Noisiel e Torcy)
  3. Val de Bussy (dodici comuni di Seine-et-Marne: Bussy-Saint-Georges, Bussy-Saint-Martin, Chanteloup-en-Brie, Collégien, Conches-sur-Gondoire, Ferrières-en-Brie, Gouvernes, Guermantes, Jossigny, Lagny-sur-Marne, Montévrain e Saint-Thibault-des-Vignes)
  4. Val d'Europe (cinque comuni di Seine-et-Marne: Bailly-Romainvilliers, Chessy, Coupvray, Magny-le-Hongre e Serris)

Due settori sono organizzati in Sindacati di Nuova Agglomerazione (SAN):

  • il SAN di Val Maubuée,
  • il SAN di Val d'Europe, che precedentemente era chiamato Portes de la Brie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1965: lo schema principale del grande piano regolatore regionale prevede la creazione di cinque città nuove intorno a Parigi. Ad est si identifica il sito dove sorgerà Marne-la-Vallée.
  • 17 agosto 1972: creazione dell'ente pubblico per lo sviluppo e la gestione di Marne-la-Vallée (EPAMARNE)
  • 1983: la legge Rocard modifica lo statuto delle città nuove
  • 1984: creazione dei sindacati per le nuove agglomerazioni, Val Maubuée e Portes de la Brie (diventato poi Val d'Europe)
  • 24 marzo 1987: creazione di un ente a gestione pubblica per lo sviluppo del settore 4 (EPAFRANCE), avente direzione e personale in comune con EPAMARNE

Popolazione[modifica | modifica wikitesto]

L'insieme dei settori ha conosciuto una crescita demografica molto sostenuta negli ultimi trent'anni, come si evidenzia nella tabella qui sotto:

Settore 1968 1975 1982 1990 1999 2003
Porte de Paris 52 901 61 225 74 775 90 598 99 849 N/D
Val Maubuée (SAN) 10 270 15 414 47 179 78 952 85 128 86 840
Val de Bussy 21 353 23 938 27 431 36 043 49 746 N/D
di cui Bussy-Saint-Georges 462 441 456 1 545 9 194 13 997
Val d'Europe (SAN) 1 829 2 543 3 264 5 242 11 884 16 338
TOTALE 86 353 103 120 152 649 210 835 246 607 N/D

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

  • La città nuova è attraversata da ovest ad est dalla linea A della RER. In totale, 8 stazioni servono l'insieme dei comuni di Marne-la-Vallée.
  • L'autostrada A4 (Parigi-Strasburgo) attraversa anch'essa la zona da ovest ad est.
  • Disneyland Resort Paris è provvisto di una stazione del TGV, quella di Chessy.
  • L'aerodromo di Lognes.

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

  • L'università di Marne-la-Vallée dispone di diverse facoltà.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]