Maria Antonietta - Una vita involontariamente eroica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maria Antonietta - Una vita involontariamente eroica
Titolo originale Marie Antoinette - Bildnis eines mittleren Charakters
Louise Elisabeth Vigée-Lebrun - Marie-Antoinette dit « à la Rose » - Google Art Project.jpg
Il ritratto di Maria Antonietta utilizzato per la copertina della prima edizione italiana.
Autore Stefan Zweig
1ª ed. originale 1932
Genere saggio
Sottogenere biografia
Lingua originale tedesco
Ambientazione Austria, Francia, XVIII secolo
Protagonisti Maria Antonietta

Maria Antonietta - Una vita involontariamente eroica è una biografia scritta dallo storico austriaco Stefan Zweig nel 1932. La prima edizione italiana fu curata dalla Mondadori, che pubblicò l'opera nella collana Le Scie, che ospiterà un altro grande successo dell'autore, Maria Stuart - La Rivale di Elisabetta I d’Inghilterra (1935).

Testi simili[modifica | modifica wikitesto]

Altre autorevoli biografie sulla regina di Francia e Navarra sono:

Edizioni italiane[modifica | modifica wikitesto]

  • Stefan Zweig, Maria Antonietta. Una vita involontariamente eroica (Marie Antoinette. Bildnis Eines Mittleren Characters), traduzione di Lavinia Mazzucchetti, Collezione Le Scie, Milano, Mondadori, 1933-1948, pp. 488, capp. 44.
  • Stefan Zweig, Maria Antonietta. Una vita involontariamente eroica, traduzione di Lavinia Mazzucchetti, Collana Biografie e Storia, Milano, Oscar Mondadori, I°ed. 1984, pp. 400, ISBN 88-04-25132-8.
  • Stefan Zweig, Maria Antonietta. Una vita involontariamente eroica, traduzione di Lavinia Mazzucchetti, Collana Ritratti, Roma, Castelvecchi, 2013, pp. 428., ISBN 978-88-76-15884-1

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura