Maksym Kalynyčenko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maksym Kalynyčenko
Maksym Kalynychenko.jpg
Dati biografici
Nome Maksym Serhijovyč Kalynyčenko
Nazionalità Ucraina Ucraina
Altezza 176 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo centrocampista
Squadra Tavrija Sinferopoli Tavrija Sinferopoli
Carriera
Squadre di club1
1996-2000 Dnipro Dnipro 45 (7)
2000-2008 Spartak Mosca Spartak Mosca 134 (22)
2008-2011 Dnipro Dnipro 67 (14)
2011- Tavrija Sinferopoli Tavrija Sinferopoli 9 (2)
Nazionale
2002- Ucraina Ucraina 45 (7)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 settembre 2011

Maksym Serhijovyč Kalynyčenko (in ucraino: Максим Сергійович Калиниченко?; Charkiv, 26 gennaio 1979) è un calciatore ucraino, centrocampista del Tavrija Simferopol' e della Nazionale ucraina.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Gli osservatori lo hanno notato per l'andatura, per la creatività e per la precisione nel calciare i rigori e le punizioni. Questo è comunque bilanciato dalla reputazione di giocare un calcio vivace. Recentemente la squadra inglese del Middlesbrough ha mostrato interesse per il giocatore.

Dopo aver attirato l'attenzione su di sé grazie all'ottima prestazione offerta ai Mondiali 2006, il cartellino di Kalynyčenko è stato collegato a squadre come il Manchester United, il Valencia, il Borussia Dortmund e il Wigan. Da allora lui e la dirigenza dello Spartak hanno smentito più volte l'esistenza di un contratto che lo voleva comprato da un grande club. Nella sessione di calciomercato dell'inverno 2006, dopo che Kalynyčenko aveva espresso il fastidio di essere lasciato spesso in panchina, sono arrivate offerte concrete dalla Dinamo Kiev e dalla sua ex squadra, il Dnipro Dnipropetrovsk: 7 milioni di Euro la cifra menzionata. La trattativa si conclude rapidamente e Kalynychenko torna al Dnipro.

Con la maglia della nazionale ucraina conta 45 presenze e 7 gol.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

2000, 2001
2003, 2008
2000, 2001

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]