Lincoln Chafee

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lincoln Chafee
Lincoln Chafee official portrait.jpg

74° Governatore del Rhode Island
Durata mandato 4 gennaio 2011 - In carica
Predecessore Donald Carcieri

Senatore, Rhode Island
Durata mandato 4 novembre 1999 - 3 gennaio 2007
Predecessore John Chafee
Successore Sheldon Whitehouse

Sindaco di Warwick, Rhode Island
Durata mandato 1992 - 1999

Dati generali
Partito politico Democratico (dal 2013)
Indipendente (2007-2013)
Repubblicano (fino al 2007)

Lincoln Davenport Chafee (Providence, 26 marzo 1953) è un politico statunitense, attuale governatore del Rhode Island e in precedenza senatore per lo stesso stato dal 1999 al 2007.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Providence, Chafee crebbe in una famiglia molto attiva politicamente e suo padre John ricoprì molte cariche come membro del Partito Repubblicano. Dopo gli studi all'Università Brown, Lincoln Chafee svolse per sette anni il mestiere di maniscalco, finché negli anni ottanta decise di entrare anche lui in politica.

Dopo essere stato eletto all'interno del consiglio comunale della sua città, Chafee ne divenne sindaco nel 1992. Nel 1999 annunciò la propria candidatura per il seggio del Senato occupato da suo padre, il quale aveva annunciato il proprio ritiro al termine del mandato. Quest'ultimo tuttavia morì improvvisamente prima di portare a termine il mandato e quindi, in base alla costituzione dello stato, il governatore del Rhode Island aveva il compito di nominare un sostituto temporaneo che occupasse il seggio fino alle nuove elezioni. L'allora governatore, Lincoln Almond, decise di nominare Chafee come sostituto del defunto padre e l'uomo riuscì anche a vincere le elezioni che si tennero l'anno successivo.

Nel 2006 Chafee chiese agli elettori un altro mandato, ma venne sconfitto con ampio margine dal candidato democratico Sheldon Whitehouse. La débâcle elettorale portò Chafee ad entrare in contrasto con la dirigenza del suo partito e nel settembre del 2007 l'uomo lasciò il partito per divenire un indipendente. In occasione delle presidenziali del 2008, Chafee espresse pubblicamente il suo sostegno a favore del candidato democratico Barack Obama.

Nel 2010 Chafee si candidò alla carica di governatore come indipendente e riuscì ad essere eletto con una larga maggioranza di voti. Tre anni dopo annunciò la sua entrata nel Partito Democratico e qualche mese dopo rese nota la sua intenzione di non chiedere un altro mandato da governatore.

A livello ideologico, Chafee è da sempre considerato un liberale sui temi sociali, anche quando era ancora un repubblicano.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]