Kerner (vitigno)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Kerner è un vitigno aromatico a bacca bianca. È stato creato nel 1929 in Germania da August Herold incrociando Schiava Grossa (una varietà rossa conosciuta anche come Trollinger) e Riesling. Il nome Kerner deriva da Justinus Kerner, medico e poeta tedesco (ha scritto poesie sul vino) ad onore del quale fu dedicato questo vitigno.

Il Kerner è coltivato in Germania, Austria, Svizzera e, in Italia, in Alto Adige / Südtirol, dove il relativo vino ha ottenuto la Denominazione di origine controllata (DOC) nel 1993.

Ampelografia[modifica | modifica sorgente]

Vigoria[modifica | modifica sorgente]

Il Kerner ha una buona vigoria e generalmente viene coltivato su un portainnesto di media vigoria come l’SO4.

Foglia[modifica | modifica sorgente]

La foglia è di dimensioni medio o medio-piccole, pentalobata, di colore verde scuro e con bordo dentato.

Grappolo[modifica | modifica sorgente]

Il grappolo è di dimensioni medio-piccole, corto e con ali, abbastanza compatto.

Acino[modifica | modifica sorgente]

Sferico, di buccia tenera e sottile, di colore verde-giallo.


Il Kerner germoglia tardi e quindi i getti maturano bene e mostrano una notevole resistenza agli inverni freddi, al punto che resiste fino a temperature di -10 °C. Rispetto al Riesling, il Kerner può essere coltivato in condizioni meno favorevoli e con rese maggiori. La maturazione è ai primi di ottobre.

Questo vitigno cresce su tutti i tipi di suolo. In genere, viene coltivato sui pendii: se sufficientemente soleggiati la coltivazione può essere fatta fino ad altitudini di 800-900 metri. Questo ibrido non è particolarmente sensibile alla peronospora, all’oidio e alla botrite, se non in caso di cattive condizioni atmosferiche. Non ci sono invece problemi con i parassiti, perché in queste condizioni di freddo che non possono svilupparsi.

Vino[modifica | modifica sorgente]

Colore[modifica | modifica sorgente]

Trasparente giallo paglierino, talvolta con riflessi dorati.

Profumi[modifica | modifica sorgente]

Profumo inteso, spesso con un tono di moscato; aromi freschi offrono un gustoso mix di frutta mista bianca, con note di mela, pompelmo e un soffio tropicale di mango.

Gusto[modifica | modifica sorgente]

Simile al Riesling, fresco e fruttato, di minor acidità ma con più corpo.

Sinonimi[modifica | modifica sorgente]

Kerner è conosciuto con i seguenti sinonimi: Triumpf Herold, Herold Weiss, Schiava Grossa x Riesling Renano WE 25/30, Trollinger x Riesling Renano WE S 25/30, WE S 2530, Weinsberg S 25-30, Weißer Herold.