Katrina Law

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Katrina Law

Katrina Law (Deptford, 1º gennaio 1985) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Ha origini tedesche, italiane e taiwanesi. Ha rappresentato il New Jersey nel concorso di Miss Teen USA. Katrina è anche cantante e bassista della sua band "Romanzo Soundboard". A partire dall'aprile 2010, sta interpretando il ruolo di Mira (una schiava nella casa di Batiato) nella serie televisiva della Starz, Spartacus: Blood and Sand.

La Law ha lavorato a fianco del regista Adrian Picardi con i produttori Eric Ro e Don Le, per creare una serie a basso budget sul web chiamata "The Resistance". Picardi è stato il creatore e regista ufficiale della serie.

Nel 2011, la Law ha completato un progetto "action-oriented" denominato "3 minuti" con il regista Ross Ching, produttori Le Don e George Wang, interpretato da Harry Shum Jr., Stephen Boss "contrazione" (il corridore di So You Think You Can danza (stagione 4) su Fox, e lei stessa in un ruolo fondamentale, ma emozionante. "3 minuti" ha ottenuto diffusione a livello nazionale grazie al sito ufficiale di Star Wars, a Wired.com e a Gizmodo, così come grazie al New York Post, al Seventeen Magazine, al Audrey Magazine ed al Magazine Hyphen. Ha anche vinto l'ambito premio Vimeo nel giorno di debutto scelto dal pubblico, essendo stato visto ben oltre 60.000 volte sul sito entro le prime 24 ore. Attualmente, il cortometraggio è stato visualizzato da oltre 700.000 persone su Youtube e Vimeo.

Interpreta il ruolo di Eleanor Clarke nel film "Sotto protezione" (secondo film del ciclo "6 passi nel giallo").

Ha interpretato anche Nissa Al Ghul, nella seconda stagione della serie televisiva THE CW Arrow.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie