Jorge Kissling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jorge Kissling
Dati biografici
Nazionalità Argentina Argentina
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1961 in Classe 500
Stagioni dal 1961 al 1964
Miglior risultato finale
GP disputati 5
GP vinti 1
Podi 2
 

Jorge Kissling (10 marzo 1940Balcarce, 28 aprile 1968) è stato un pilota motociclistico argentino.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nel Motomondiale ha vinto 1 gran premio nel 1961 e si è classificato settimo nella classifica iridata della classe 500 dello stesso anno.

Facente parte di una famiglia che annoverava anche un altro pilota, il fratello Raul i cui risultati vengono a volte confusi con i suoi[1], prese parte soprattutto alle gare di casa, vincendo appunto il Gran Premio motociclistico d'Argentina del 1961 e giungendo al secondo posto due anni dopo.

Fu in ogni caso, quella del GP d'Argentina 1961, una vittoria in parte anomala: si trattava del primo GP d'Argentina valido per il mondiale ma, a causa degli elevati costi di trasferta e del fatto che comunque le classifiche del campionato erano ormai decise, pochi piloti e case ufficiali vi presero parte. Vinse così per la prima volta un pilota sudamericano, in sella ad una Matchless (e fu questa anche la prima vittoria della casa britannica dopo molti anni)[2]. Già assume un valore maggiore il secondo posto del 1963, ottenuto alle spalle del campione del mondo Mike Hailwood.

Negli anni successivi è passato alle competizioni automobilistiche, trovando la morte nel 1968 in un incidente stradale durante una gara di vetture turismo[3].

Risultati nel motomondiale[modifica | modifica sorgente]

Classe 125[modifica | modifica sorgente]

1962 Classe Moto Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of France.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Ulster banner.svg Flag of East Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of Finland.svg Flag of Argentina.svg Punti Pos.
125 Bultaco 10 6 - - - - - - - - - 1[4] 24º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Classe 500[modifica | modifica sorgente]

1961 Classe Moto Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of East Germany.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Flag of Sweden.svg Flag of Argentina.svg Punti Pos.
500 Matchless NE 1 8[5]
1962 Classe Moto Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of France.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Ulster banner.svg Flag of East Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of Finland.svg Flag of Argentina.svg Punti Pos.
500 Matchless NE NE NE Rit 0
1963 Classe Moto Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Ulster banner.svg Flag of East Germany.svg Flag of Finland.svg Flag of Italy.svg Flag of Argentina.svg Flag of Japan.svg Punti Pos.
500 Norton NE NE NE 2 NE 6[6]
1964 Classe Moto Flag of the United States.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of France.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of Germany.svg Flag of East Germany.svg Ulster banner.svg Flag of Finland.svg Flag of Italy.svg Flag of Japan.svg Punti Pos.
500 Norton Rit NE NE NE 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Note[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]