Jolyne Kujo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jolyne Kujo
Nome orig. (Jolyne Kujo)
Lingua orig. Giapponese
Autore Hirohiko Araki
Editore Shueisha
1ª app. 1987 – 2005
Editore it. Star Comics
Specie umano
Sesso Femmina
Luogo di nascita Stati Uniti
Abilità
Parenti

Jolyne Kujo ( Kujo Jolyne?) è un personaggio del manga Le bizzarre avventure di JoJo ed è la protagonista della sesta serie, Stone Ocean, ambientata nel 2011. Figlia di Jotaro Kujo e di una donna americana, oltre ad essere la prima protagonista femminile del manga è anche l'unico membro della famiglia Joestar a non essere portatore naturale di Stand (escludendo coloro che sono vissuti prima della scoperta di questo potere). Trascorre tutta la prima parte della serie rinchiusa nel carcere di Green Dolphin Street, in Florida, accusata ingiustamente dell'omicidio di una persona. Ottiene il potere Stand grazie a una ferita provocata dalla Freccia, che le era stata mandata da suo padre.

Stand[modifica | modifica sorgente]

Stone Free è un mix tra uno Stand a corto raggio e uno Stand a lungo raggio: fino a due metri di distanza da Jolyne può mantenere la sua forma, poi inizia a sbrogliarsi come un filo. Grazie a questo potere, Jolyne può fare innumerevoli cose, come origliare le conversazioni captando le vibrazioni (come si potrebbe fare con un telefono fatto con due bicchieri di plastica legati insieme), passare attraverso spazi stretti e così via. Come per tutti gli Stand a lungo raggio, la forza di Stone Free è inversamente proporzionale alla sua distanza dal portatore.

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga