John August Anderson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

John August Anderson (Rollag, 18761959) è stato un astronomo statunitense.

Insegnò alla Johns Hopkins University dal 1908 al 1916 e fu dipendente dell'Osservatorio di Monte Wilson fino al 1943. Nel 1922, volatilizzando alcuni fili metallici, mostrò che i vapori così ottenuti erano opachi e avevano uno spettro d'assorbimento pari a quello dell'atmosfera solare:tutto ciò è dovuto alla diffusa presenza di elttroni liberi nei vapori.

Controllo di autorità VIAF: 76431439 LCCN: no2010178299

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie