Jessadabodindra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Rama III
Rama III
Re del Siam
Stemma
In carica 21 luglio 1824 - 2 aprile 1851
Predecessore Rama II
Successore Rama IV
Nascita 31 marzo 1787
Morte 2 aprile 1851
Dinastia Chakri

Jessadabodindra detto anche Rama III (nome completo Prabath Somdej Pra Paramadhiwarasetha Maha Jessadabodindra Siammintarawirodom Borommadhammikkarajadhirat Boromanathbopitra Phra Nangklao Chaoyuhua พระบาทสมเด็จพระปรมาธิวรเสรฐ มหาเจษฎาบดินทร์ สยามินทรวิโรดม บรมธรรมิกมหาราชาธิราช บรมนารถบพิตร พระนั่งเกล้าเจ้าอยู่หัว); 31 marzo 17882 aprile 1851) è stato Re del Siam dal 1824 al 1851.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Jessadabodindra, detto anche Pra Nangklao era figlio del Re Loetla Nabhalai e di Chao Chom Riem, venne scelto come re a discapito del fratellastro Maha Mongkut ritenuto troppo giovane. Con la sua ascesa al trono venne inaugurato il nuovo sistema di denominazione dinastica: il sovrano assunse il nome di Rama III, stabilendo per i suo predecessori i nomi postumi di Rama I e Rama II. Il nome dinastico scelto da Jessadabodindra, rievocava quello della divinità induista Rama, settimo avatar del dio Viṣṇu, che in questa forma si manifesta come regale principe che risolleva le sorti morali dell'umanità.

Incrementò il commercio con la Cina e mantenne una politica di equilibrio, stipulando trattati di amicizia sia con la Gran Bretagna sia con gli Stati Uniti. Sebbene non prese decisioni di notevole importanza, Rama III preparò il terreno delle riforme al suo successore Mongkut.

Durante il suo regno il missionario americano James Law introdusse l'uso della stampa per la lingua siamese.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Re del Siam Successore King's Standard of Thailand.svg
Rama II 1824 - 1851 Rama IV