James Morrow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
James Kenneth Morrow

James Kenneth Morrow (Filadelfia, 17 marzo 1947) è un autore di fantascienza statunitense.

Morrow è nato e cresciuto nei sobborghi di Filadelfia. Ha frequentato la Abington High School dedicandosi nel tempo libero a produrre, insieme ai suoi amici, diversi corti cinematografici di genere fantasy. La sua passione per il romanzo satirico e filosofico deriva in buona parte dai romanzi che ha studiato nel corso di letteratura alle scuole superiori.

Dopo aver conseguito un BA alla university of Pennsylvania e master all'università di Harvard, Morrow ha trovato lavoro nel sistema scolastico dell'area di Boston come instructional materials specialist

Pubblica il suo primo romanzo Gli orrori di Quetzalia (The Wine of Violence) nel 1981. Tra le sue opere più note si segnala la trilogia chiamata Ultimo Viaggio di Dio (Towing Jehovah). Il primo capitolo, L'ultimo viaggio di Dio (Towing Jehovah, 1994), narra di come il corpo di Dio, di razza bianca, lungo due miglia e con la barba bianca, venga ritrovato nell'Oceano Atlantico.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Romanzi[modifica | modifica sorgente]

Ultimo viaggio di Dio (The Godhead Trilogy)[modifica | modifica sorgente]

Altri[modifica | modifica sorgente]

Antologie di racconti[modifica | modifica sorgente]

Racconti[modifica | modifica sorgente]

  • L'assemblaggio di Kristin (The Assemblage of Kristin) (1984)
  • Abraham Lincoln da McDonald (Abe Lincoln in McDonald's) (1989)
  • Lettere dal nuovo mondo (Isabella of Castile Answers Her Mail) (1992)
  • Il massimo della vita (The Cat's Pajamas) (2001)

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 92227135 LCCN: n81099280