JAM Project

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
JAM Project (ジャム・プロジェクト)
Tre membri del JAM Project (da sinistra a destra: Yoshiki Fukuyama, Masami Okui e Hiroshi Kitadani)
Tre membri del JAM Project (da sinistra a destra: Yoshiki Fukuyama, Masami Okui e Hiroshi Kitadani)
Paese d'origine Giappone Giappone
Genere Anison
Tokusatsu
J-rock
Periodo di attività 2002in attività
Etichetta Lantis
Album pubblicati 9
Studio 2
Live 0
Raccolte 7
Sito web

I JAM Project (ジャム・プロジェクト?) sono un gruppo musicale giapponese, fondato nel 2000 da Ichirō Mizuki. Il gruppo è composto da cantanti noti per aver cantato molte sigle di anime e temi musicali per videogiochi e tokusatsu. L'acronimo JAM sta per Japan Animationsong Makers.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

All'inizio degli anni novanta, in seguito al successo del videogioco Super Robot Taisen, Mitsuko Horie, Hironobu Kageyama e Ichirō Mizuki pubblicarono una compilation intitolata Robonation, contenente cover di sigle di varie serie anime aventi per protagonisti i robot.[1] Nel 1997 i quattro cantanti tennero un concerto che riscosse un grande successo di pubblico.[1] L'anno seguente uscì una seconda compilation, quindi al gruppo si unirono altri famosi cantanti, come Isao Sasaki.[1]

Nel 2000 il gruppo debuttò con il nome JAM Project, incidendo il singolo kaze ni nare, mentre nel 2002 uscì il primo album, intitolato BEST Project ~JAM Project Best Collection~.

Nel 2008 il gruppo ha realizzato il suo primo tour mondiale, intitolato JAM Project WORLD FLIGHT 2008.

I JAM Project in concerto al Japan Expo 2008

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Membri regolari[modifica | modifica sorgente]

Membri semi-regolari[modifica | modifica sorgente]

Ex membri[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

  • BEST Project ~JAM Project Best Collection~ (2002)
  • JAM First Process (2002)
  • Freedom JAM Project Best Collection II (2003)
  • JAM Project Best Collection III - JAM-ISM (2004)
  • JAM Project Best Collection IV - Olympia (2006)
  • JAM Project Best Collection V - Big Bang (2007)
  • JAM Project Best Collection VI - Get Over The Border! (2008)
  • JAM Project Best Collection VII - Seventh Explosion (2009)
  • MAXIMER - Decade of Evolution (2010)
  • JAM Project Symphonic Album Victoria Cross (2011)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c JAM Project profili & biografia. URL consultato il 25 marzo 2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]