Imatra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo film del 2007 di Corso Salani, vedi Imatra (film).
Imatra
comune
Imatran kaupunki
Imatra – Stemma
Localizzazione
Stato Finlandia Finlandia
Provincia Etelä-Suomen läänin vaakuna.svg Finlandia meridionale
Regione Etelä-Karjala.vaakuna.svg Carelia meridionale
Distretto Imatra
Amministrazione
Sindaco Pertti Lintunen
Data di istituzione 1948
Territorio
Coordinate 61°11′35″N 28°46′35″E / 61.193056°N 28.776389°E61.193056; 28.776389 (Imatra)Coordinate: 61°11′35″N 28°46′35″E / 61.193056°N 28.776389°E61.193056; 28.776389 (Imatra)
Superficie 191,6 km²
Abitanti 28 447 (2012)
Densità 148,47 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
Cartografia

Imatra – Localizzazione

Sito istituzionale

Imatra è una città finlandese di 28.447 abitanti (dato 2012)[1], situata nella regione della Carelia meridionale, sulle rive del lago Saimaa, alla foce del fiume Vuoksi.

La storia di Imatra è segnata dalle guerre e dall'industria energetica. Tra i suoi cittadini annovera colui che nel 1894 ha inventato un congegno rivoluzionario per togliere le interiora alle aringhe[senza fonte].

Tra i tre nuclei centrali di Imatra (Imatrankoski, Tainionkoski e Vuoksenniska), disseminati in una vasta area, vi sono molti luoghi interessanti, sebbene deteriorati dal progresso industriale. Le impetuose cascate, per esempio, nel XIX secolo rappresentavano la principale meta turistica della Finlandia, ma nel 1929 il corso d'acqua fu deviato per produrre energia idroelettrica e attualmente esse sono visibili solo alla domenica e nei giorni festivi quando per motivi turistici l'acqua viene fatta di nuovo scorrere nell'originario letto del fiume. Il paesaggio urbano è stato deturpato dalle fabbriche di pasta di legno e dalle cartiere che esportano in tutto il mondo cellulosa e carta per ogni utilizzo (buona parte dei contenitori per gelati in carta accoppiata a film di polietilene che usiamo in Italia proviene dalla cartiere di Imatra).

Un tempo Imatra era famosa anche per il Gran Premio motociclistico di Finlandia che si correva sulle strade della città. Trattandosi di un circuito cittadino molto pericoloso venne cancellato dal calendario mondiale negli anni '80.

I monumenti più importanti di Imatra sono il Valtionhotelli e la Chiesa delle Tre Croci.

Il Valtionhotelli è un albergo in stile Art Noveau con linee architettoniche richiamanti un castello, edificato nel 1903 vicino alle cascate per i turisti provenienti dalla vicina capitale imperiale russa Sampietroburgo. Ancora oggi esso conserva la destinazione ad albergo.

La Kolmen Ristin kirkko ("chiesa delle Tre Croci"), si trova nel quartiere di Vuoksenniska, ed è uno degli edifici che fanno parte della storia della corrente "organica" dell'architettura moderna; è stata progettata nel 1957 dal famoso architetto finlandese Alvar Aalto. Un particolare interessante della chiesa è che soltanto due delle 103 vetrate dell'edificio sono identiche tra loro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Popolazione dei comuni finlandesi al 2012. URL consultato il 28 agosto 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Finlandia Portale Finlandia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Finlandia