Huntress

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Huntress
Il gruppo nel 2013
Il gruppo nel 2013
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
(Los Angeles, CA)
Genere Heavy metal[1]
Alternative metal[1]
Periodo di attività 2009 – in attività
Etichetta Napalm Records
Album pubblicati 2
Studio 2
Sito web
Huntress.png

Gli Huntress sono una band heavy metal statunitense.

Storia del gruppo[modifica | modifica sorgente]

Il gruppo è nato nel quartiere Highland Park di Los Angeles, quando la cantante Jill Janus, trasferitasi a Los Angeles, conobbe i componenti della band "Professor" nel 2009. Nel novembre 2011 il gruppo firmò un contratto con la Napalm Records, dopo aver pubblicato un EP, intitolato Off with Her Head nel 2010.[1] Il 27 dicembre 2011 pubblicarono il loro primo singolo, "Eight of Swords", per promuovere il loro album di debutto, Spell Eater.[2]

Il 26 giugno 2013 pubblicano il secondo album studio, intitolato Starbound Beast.

Il 24 marzo 2014, il gruppo annuncia di aver cominciato a comporre e a registrare delle demo per il terzo album.[3]

Stile[modifica | modifica sorgente]

Lo stile della band è stato definito come classico heavy metal con influenze di thrash e doom metal. Le canzoni sono spesso composte da parti cantate alternate a scream della cantante, che ha un'estensione vocale di quattro ottave.[4]

Formazione[modifica | modifica sorgente]

  • Jill Janus - voce (2009-presente)
  • Blake Mehal - chitarra solista (2009-presente)
  • Ian Alden - chitarra solista (2009-presente)
  • Eric Harris - basso (2009-presente)
  • Carl Wierzbicky - batteria (2009-presente)

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album studio[modifica | modifica sorgente]

EP[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Anno Titolo Album
2011 "Eight of Swords" Spell Eater
2012 "Spell Eater"
2013 "Zenith" Starbound Beast

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Huntress in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ Biografia della band dal sito ufficiale
  3. ^ L'annuncio sulla pagina Facebook del gruppo
  4. ^ (DE) Huntress, Spell Eater Review, MetalHammer, 27 aprile 2012. URL consultato il 13 dicembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica