Hans Kary

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hans Kary
Dati biografici
Nazionalità Austria Austria
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 142-203
Titoli vinti 1
Miglior ranking 54° (31 maggio 1976)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (1973)
Francia Roland Garros 2T (1970, 1975, 1977)
Regno Unito Wimbledon 2T (1972, 1973)
Stati Uniti US Open 2T (1975)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 104-158
Titoli vinti 3
Miglior ranking 124° (3 gennaio 1983)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (1973)
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon 1T (1970, 1971, 1974, 1975)
Stati Uniti US Open
Doppio misto1
Vittorie/sconfitte
Titoli vinti
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon 2T (1971)
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Hans Kary (Spittal, 23 febbraio 1949) è un ex tennista austriaco.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

In carriera ha vinto 1 titolo in singolare e 3 titoli di doppio.

In Coppa Davis ha disputato 58 partite, vincendone 33 e perdendone 25. Per la sua costanza nel rappresentare il proprio paese nella competizione è stato insignito del Commitment Award[1].

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Numero Anno Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 1979 Nigeria Lagos Open, Lagos Cemento Austria Peter Feigl 6–4, 3–6, 6–2

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (3)[modifica | modifica wikitesto]

Numero Anno Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 1975 Stati Uniti Richmond WCT, Richmond Sintetico Stati Uniti Fred McNair Italia Paolo Bertolucci
Italia Adriano Panatta
7–6, 5–7, 7–6
2. 1977 Finlandia Scandanavian Championships, Helsinki Sintetico Cecoslovacchia Jiří Hřebec Regno Unito David Lloyd
Regno Unito John Lloyd
5-7, 7-6, 6-4
3. 1982 Argentina ATP Buenos Aires, Buenos Aires Terra battuta Ungheria Zoltan Kuharszky Spagna Ángel Giménez
Spagna Manuel Orantes
7-5, 6-2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) http://www.daviscup.com/en/history/commitment-award.aspx

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]