Governatore del Minnesota

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Governatore del Minnesota è il capo dell'esecutivo dello Stato del Minnesota e ha il compito di garantire l'esecuzione delle leggi dello Stato. È abilitato, a nome dei commissari di Stato e dei Capi di Dipartimento, ad approvare o non approvare (con il veto) le leggi della Legislatura del Minnesota, che detiene il potere legislativo. Il governatore è anche comandante in capo delle forze militari e navali dello Stato.

Henry Sibley è stato il primo governatore eletto nelle prime elezioni a livello statale tenutasi il 13 ottobre 1857 ed è entrato in carica dopo l'entrata del Minnesota come 32º stato degli Stati Uniti, l'11 maggio 1858. All'epoca, il governatore e il vice governatore furono eletti in scrutini separati e il loro mandato durava due anni. Con il passaggio dell'emendamento 1958 di stato costituzionale, i mandati del governatore e del vice governatore furono incrementati a quattro anni a partire dal 1963. Successivamente, l'emendamento 1972 di stato costituzionale previde l'elezione congiunta del governatore e del vice governatore. Prima del 1886, le elezioni a livello statale venivano svolte negli anni dispari. A causa di questo cambiamento (risultato dell'emendamento 1883 di Stato costituzionale), il secondo mandato di Lucius F. Hubbard come governatore durò tre anni.

I numeri indicano il tempo consecutivo nel quale il governatore è stato in carica. Per esempio, William R. Marshall fu governatore per due mandati consecutivi ed è considerata il quinto governatore dello Stato (e non il quinto e il sesto). Henry A. Swift divenne governatore dopo le dimissioni di Alexander Ramsey per il resto del secondo mandato di quest'ultimo. Il fatto che Swift non fu eletto in normali elezioni non influisce sulla numerazione, che fa di lui il terzo governatore. Rudy Perpich fu governatore per due mandati non consecutivi e quindi è considerato il 34° e il 36° governatore del Minnesota. A causa di questo l'elenco qui di seguito contiene 39 governatorati, ma solo 38 persone.

Prima della sua organizzazione come territorio, alcune porzioni del Minnesota facevano parte del Territorio del nord-ovest, Territorio dell'Indiana, Territorio del Louisiana (in seguito rinominato Territorio del Missouri), Territorio dell'Illinois, Territorio del Michigan, Territorio del Wisconsin e Territorio dell'Iowa.

Governatori Territoriali[modifica | modifica wikitesto]

# Nome Mandato Partito
Inizio Termine
1 Alexander Ramsey 1º giugno 1849 15 maggio 1853 Whig
2 Willis A. Gorman 15 maggio 1853 23 aprile 1857 Democratico
3 Samuel Medary 23 aprile 1857 24 maggio 1858 Democratico

Governatori dello Stato[modifica | modifica wikitesto]

# Nome Mandato Partito
Inizio Termine
1 Henry H. Sibley 24 maggio 1858 2 gennaio 1860 Democratico
2 Alexander Ramsey 2 gennaio 1860 10 luglio 1863[1] Repubblicano
3 Henry A. Swift 10 luglio 1863[2] 11 gennaio 1864 Repubblicano
4 Stephen Miller 11 gennaio 1864 8 gennaio 1866 Repubblicano
5 William R. Marshall 8 gennaio 1866 9 gennaio 1870 Repubblicano
6 Horace Austin 9 gennaio 1870 7 gennaio 1874 Repubblicano
7 Cushman K. Davis 7 gennaio 1874 7 gennaio 1876 Repubblicano
8 John S. Pillsbury 7 gennaio 1876 10 gennaio 1882 Repubblicano
9 Lucius F. Hubbard 10 gennaio 1882 5 gennaio 1887 Repubblicano
10 Andrew R. McGill 5 gennaio 1887 9 gennaio 1889 Repubblicano
11 William R. Merriam 4 gennaio 1889 9 gennaio 1893 Repubblicano
12 Knute Nelson 4 gennaio 1893 31 gennaio 1895[1] Repubblicano
13 David M. Clough 31 gennaio 1895[3] 2 gennaio 1899 Repubblicano
14 John Lind 2 gennaio 1899 7 gennaio 1901 Democratico
15 Samuel R. Van Sant 7 gennaio 1901 4 gennaio 1905 Repubblicano
16 John A. Johnson 4 gennaio 1905 21 settembre 1909[4] Democratico
17 Adolph O. Eberhart 21 settembre 1909[5] 5 gennaio 1915 Repubblicano
18 Winfield S. Hammond 5 gennaio 1915 30 dicembre 1915[4] Democratico
19 Joseph A. A. Burnquist 30 dicembre 1915[5] 5 gennaio 1921 Repubblicano
20 J. A. O. Preus 5 gennaio 1921 6 gennaio 1925 Repubblicano
21 Theodore Christianson 6 gennaio 1925 6 gennaio 1931 Repubblicano
22 Floyd B. Olson 6 gennaio 1931 22 agosto 1936[4] Farmer Labor
23 Hjalmar Petersen 22 agosto 1936[5] 4 gennaio 1937 Farmer Labor
24 Elmer Austin Benson 4 gennaio 1937 2 gennaio 1939 Farmer Labor
25 Harold Stassen 2 gennaio 1939 27 aprile 1943 Repubblicano
26 Edward John Thye 27 aprile 1943 8 gennaio 1947 Repubblicano
27 Luther Youngdahl 8 gennaio 1947 27 settembre 1951[1] Repubblicano
28 C. Elmer Anderson 27 settembre 1951[3] 2 gennaio 1955 Repubblicano
29 Orville L. Freeman 5 gennaio 1955 2 gennaio 1961 Democratico
30 Elmer Lee Andersen 2 gennaio 1961 25 marzo 1963 Repubblicano
31 Karl Rolvaag 25 marzo 1963 2 gennaio 1967 Democratico
32 Harold LeVander 2 gennaio 1967 4 gennaio 1971 Repubblicano
33 Wendell Anderson 4 gennaio 1971 29 dicembre 1976[1] Democratico
34 Rudy Perpich 29 dicembre 1976[3] 4 gennaio 1979 Democratico
35 Al Quie 4 gennaio 1979 3 gennaio 1983 Repubblicano
36 Rudy Perpich 3 gennaio 1983 7 gennaio 1991 Democratico
37 Arne Carlson 7 gennaio 1991 4 gennaio 1999 Repubblicano
38 Jesse Ventura 4 gennaio 1999 6 gennaio 2003 Indipendente
39 Tim Pawlenty 6 gennaio 2003 3 gennaio 2011 Repubblicano
40 Mark Dayton 3 gennaio 2011 In carica Democratico

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Dimesso
  2. ^ Subentrato per le dimissioni del predecessore
  3. ^ a b c Subentrato dopo le dimissioni del predecessore
  4. ^ a b c Morto durante il mandato per cause naturali
  5. ^ a b c Subentrato dopo la morte del predecessore
Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America