Governatore del Maine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Seal of the Governor of Maine.svg

Il governatore del Maine è il capo del potere esecutivo del Maine[1] e il comandante in capo delle sue forze militari, la Maine National Guard.[2] Ha il dovere di far rispettare le leggi dello stato,[3] e il potere di approvare o bocciare (ponendo il veto) le leggi approvate dal parlamento;[4] può inoltre convocare il parlamento[5] e concedere la grazia, tranne che in caso di impeachment.[6]

Il governatore ha un mandato di quattro anni, con inizio il primo mercoledì dopo il primo giovedì di gennaio dopo l'elezione;[7] non può essere rieletto per due più di due volte consecutive, anche se non vi è limite al numero di mandati non consecutivi. Inizialmente il mandato era di un anno, ma emendamenti lo hanno esteso prima a due anni, nel 1879,[8] e poi a quattro nel 1957.[9] Sono eleggibili le persone sopra i 30 anni che siano cittadini degli Stati Uniti da almeno 15 anni e del Maine da almeno 5.[10] La costituzione non prevede la carica di vicegovernatore; se il posto di governatore è vacante, il suo posto è preso dal presidente del Senato del Maine.[11]

Vi sono stati 74 governatori del Maine. La persona che ha servito più a lungo in questa carica è stato Joseph E. Brennan, governatore dal 1979 al 1987, mente l'incarico più breve è stato quello di Nathaniel M. Haskell, durato solo 25 ore dopo le dimissioni del suo predecessore.

Attualmente il governatore è il repubblicano Paul LePage.

Lista dei governatori[modifica | modifica sorgente]

# Name Partito Inizio mandato Fine mandato
1 William King Partito Democratico-Repubblicano 15 marzo 1820 28 maggio 1821[12]
2 William D. Williamson[13] Partito Democratico-Repubblicano 28 maggio 1821 5 dicembre 1821[14]
3 Benjamin Ames[15] Partito Democratico-Repubblicano 5 dicembre 1821 2 gennaio 1822[16]
4 Daniel Rose[13] Partito Democratico-Repubblicano 2 gennaio 1822 5 gennaio 1822
5 Albion K. Parris Partito Democratico-Repubblicano 5 gennaio 1822 3 gennaio 1827
6 Enoch Lincoln Partito Democratico-Repubblicano 3 gennaio 1827 8 ottobre 1829[17]
7 Nathan Cutler[18] Partito Democratico 8 ottobre 1829 6 gennaio 1830
8 Joshua Hall[15] Partito Democratico 6 gennaio 1830 9 febbraio 1830
9 Jonathan Hunton National Republican Party 9 febbraio 1830 5 gennaio 1831
10 Samuel E. Smith Partito Democratico 5 gennaio 1831 1 gennaio 1834
11 Robert Dunlap Partito Democratico 1 gennaio 1834 3 gennaio 1838
12 Edward Kent Whig 19 gennaio 1838[19] 2 gennaio 1839
13 John Fairfield Partito Democratico 2 gennaio 1839 12 gennaio 1841[16]
14 Richard H. Vose[13] Whig 12 gennaio 1841 13 gennaio 1841
15 Edward Kent Whig 13 gennaio 1841 5 gennaio 1842
16 John Fairfield Partito Democratico 5 gennaio 1842 7 marzo 1843[20]
17 Edward Kavanaugh[13] Partito Democratico 7 marzo 1843 1 gennaio 1844[16]
18 David Dunn[15] Partito Democratico 1 gennaio 1844 3 gennaio 1844[16]
19 John W. Dana[13] Partito Democratico 3 gennaio 1844 3 gennaio 1844
20 Hugh J. Anderson Partito Democratico 3 gennaio 1844 12 maggio 1847
21 John W. Dana Partito Democratico 12 maggio 1847 8 maggio 1850
22 John Hubbard Partito Democratico 8 maggio 1850 5 gennaio 1853
23 William G. Crosby Whig 5 gennaio 1853 3 gennaio 1855
24 Anson P. Morrill Partito Repubblicano 3 gennaio 1855 2 gennaio 1856
25 Samuel Wells Partito Democratico 2 gennaio 1856 8 gennaio 1857
26 Hannibal Hamlin Partito Repubblicano 8 gennaio 1857 25 febbraio 1857[20]
27 Joseph H. Williams[13] Partito Repubblicano 25 febbraio 1857 6 gennaio 1858
28 Lot M. Morrill Partito Repubblicano 6 gennaio 1858 2 gennaio 1861
29 Israel Washburn Jr. Partito Repubblicano 2 gennaio 1861 7 gennaio 1863
30 Abner Coburn Partito Repubblicano 7 gennaio 1863 6 gennaio 1864
31 Samuel Cony Partito Repubblicano 6 gennaio 1864 2 gennaio 1867
32 Joshua L. Chamberlain Partito Repubblicano 2 gennaio 1867 4 gennaio 1871
33 Sidney Perham Partito Repubblicano 4 gennaio 1871 7 gennaio 1874
34 Nelson Dingley, Jr. Partito Repubblicano 7 gennaio 1874 5 gennaio 1876
35 Selden Connor Partito Repubblicano 5 gennaio 1876 8 gennaio 1879
36 Alonzo Garcelon Partito Democratico 8 gennaio 1879 17 gennaio 1880
37 Daniel F. Davis Partito Repubblicano 17 gennaio 1880 13 gennaio 1881
38 Harris M. Plaisted Partito Democratico 13 gennaio 1881 3 gennaio 1883
39 Frederick Robie Partito Repubblicano 3 gennaio 1883 5 gennaio 1887
40 Joseph R. Bodwell Partito Repubblicano 5 gennaio 1887 15 dicembre 1887[17]
41 Sebastian Streeter Marble[17] Partito Repubblicano 15 dicembre 1887 2 gennaio 1889
42 Edwin C. Burleigh Partito Repubblicano 2 gennaio 1889 4 gennaio 1893
42 Henry B. Cleaves Partito Repubblicano 4 gennaio 1893 2 gennaio 1897
44 Llewellyn Powers Partito Repubblicano 2 gennaio 1897 2 gennaio 1901
45 John Fremont Hill Partito Repubblicano 2 gennaio 1901 4 gennaio 1905
46 William T. Cobb Partito Repubblicano 4 gennaio 1905 6 gennaio 1909
47 Bert M. Fernald Partito Repubblicano 6 gennaio 1909 4 gennaio 1911
48 Frederick W. Plaisted Partito Democratico 4 gennaio 1911 1 gennaio 1913
49 William T. Haines Partito Repubblicano 1 gennaio 1913 6 gennaio 1915
50 Oakley C. Curtis Partito Democratico 6 gennaio 1915 3 gennaio 1917
51 Carl E. Milliken Partito Repubblicano 3 gennaio 1917 5 gennaio 1921
52 Frederic H. Parkhurst Partito Repubblicano 5 gennaio 1921 31 gennaio 1921[17]
53 Percival P. Baxter[21] Partito Repubblicano 31 gennaio 1921 7 gennaio 1925
54 Ralph Owen Brewster Partito Repubblicano 7 gennaio 1925 2 gennaio 1929
55 William Tudor Gardiner Partito Repubblicano 2 gennaio 1929 4 gennaio 1933
56 Louis J. Brann Partito Democratico 4 gennaio 1933 6 gennaio 1937
57 Lewis O. Barrows Partito Repubblicano 6 gennaio 1937 1 gennaio 1941
58 Sumner Sewall Partito Repubblicano 1 gennaio 1941 3 gennaio 1945
59 Horace A. Hildreth Partito Repubblicano 3 gennaio 1945 5 gennaio 1949
60 Frederick G. Payne Partito Repubblicano 5 gennaio 1949 24 dicembre 1952[20]
61 Burton M. Cross[18] Partito Repubblicano 24 dicembre 1952 6 gennaio 1953
62 Nathaniel M. Haskell[22] Partito Repubblicano 6 gennaio 1953 7 gennaio 1953
63 Burton M. Cross Partito Repubblicano 7 gennaio 1953 5 gennaio 1955
64 Edmund Muskie Partito Democratico 5 gennaio 1955 2 gennaio 1959[20]
65 Robert Haskell[13] Partito Repubblicano 2 gennaio 1959 7 gennaio 1959
66 Clinton Clauson Partito Democratico 7 gennaio 1959 30 dicembre 1959[17]
67 John H. Reed[21] Partito Repubblicano 30 dicembre 1959 5 gennaio 1967
68 Kenneth M. Curtis Partito Democratico 5 gennaio 1967 2 gennaio 1975
69 James B. Longley Indipendente 2 gennaio 1975 3 gennaio 1979
70 Joseph E. Brennan Partito Democratico 3 gennaio 1979 7 gennaio 1987
71 John R. McKernan, Jr. Partito Repubblicano 7 gennaio 1987 5 gennaio 1995
72 Angus King Independente 5 gennaio 1995 8 gennaio 2003
73 John Baldacci Partito Democratico 8 gennaio 2003 5 gennaio 2011
74 Paul LePage Partito Repubblicano 5 gennaio 2011 In carica

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Costituzione del Maine, art. V (parte I), § 1.
  2. ^ Costituzione del Maine, art. V (parte I), § 7.
  3. ^ Costituzione del Maine, art. V (parte I), § 12.
  4. ^ Costituzione del Maine, art. IV (parte III), § 3.
  5. ^ Costituzione del Maine, art. V (parte I), § 13.
  6. ^ Costituzione del Maine, art. V (parte I), § 11.
  7. ^ Costituzione del Maine, art. V (parte I), § 2.
  8. ^ Costituzione del Maine, emendamento 23.
  9. ^ Costituzione del Maine, emendamento 87.
  10. ^ Costituzione del Maine, art. V (parte I), § 4.
  11. ^ Costituzione del Maine, art. V (parte I), § 14.
  12. ^ Dimessosi dopo essere stato nominato ministro per negoziare un trattato con la Spagna.
  13. ^ a b c d e f g Come presidente del Senato, finì un mandato non concluso.
  14. ^ Si dimise dopo essere stato eletto al Congresso.
  15. ^ a b c Come speaker della camera bassa, finì un mandato non concluso.
  16. ^ a b c d Dimessosi.
  17. ^ a b c d e Morì nel corso del mandato.
  18. ^ a b Come presidente del Senato, prese il posto di governatore finché non si concluse il suo mandato senatoriale.
  19. ^ Le elezioni che lo elessero furono contestate, e Kent iniziò il mandato in ritardo.
  20. ^ a b c d Si dimise per andare al Senato.
  21. ^ a b Concluse un mandato come presidente del Senato e fu poi eletto.
  22. ^ Sebbene Burton Cross fosse stato eletto governatore, il suo mandato al senato terminava il giorno dopo l'inizio del suo mandato da governatore, rendendo necessario che fosse rimpiazzato per quel giorno.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America