Gliese 146

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gliese 146
Classificazione Nana arancione
Classe spettrale K7V
Distanza dal Sole 43,1 anni luce
Costellazione Orologio
Coordinate
(all'epoca J2000.0)
Ascensione retta 03h 35m 00,940s
Declinazione -48° 25′ 08,90″
Dati fisici
Raggio medio 0,68[1] R
Temperatura
superficiale
4377 K[2] (media)
Luminosità
0,12 L
Metallicità 240% rispetto al Sole
Dati osservativi
Magnitudine app. +8,57
Magnitudine ass. +7,90
Parallasse 73,49 mas
Moto proprio AR: 404.71 mas/anno
Dec: 308.13 mas/anno
Velocità radiale +19,5 km/s
Nomenclature alternative
HD 22496, HIP 16711, SAO 216392, LHS 1563

Gliese 146 è una stella situata a circa 43 anni luce di distanza dal sistema solare, nella costellazione dell'Orologio.

Di magnitudine apparente +8,57, è una nana arancione di tipo spettrale K7V, o K5V a seconda delle fonti prese in considerazione. Come il Sole si trova nella sequenza principale, fonde cioè idrogeno in elio all'interno del suo nucleo. È meno massiccia e luminosa del Sole, irradia infatti solo il 12% della luce solare ed il suo raggio è il 68% quello della nostra stella. La sua temperatura superficiale è intorno ai 4380 K e pare avere un alto contenuto di metalli, ben il 240% rispetto al Sole[2].

La stella è catalogata come variabile nel General Catalogue of Variable Stars, con la denominazione di NSV 1203[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Catalogue of Stellar Diameters (CADARS) (Pasinetti-Fracassini+ 2001)
  2. ^ a b Teff and metallicities for Tycho-2 stars (Ammons+, 2006)
  3. ^ NSV 1203 (General Catalogue of Variable Stars)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni