Giberto Borromeo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo cardinale del XVII secolo, vedi Giberto III Borromeo.
bussola Disambiguazione – "Gilberto Borromeo" rimanda qui. Se stai cercando il politico, vedi Gilberto Borromeo (politico).
Giberto Borromeo
cardinale di Santa Romana Chiesa
6252 - Pallanza - Madonna di Campagna - Stemma Giberto Borromeo sull'ex seminario - Foto Giovanni Dall'Orto, 22 Oct 2011.jpg
Humilitas
Nato 12 settembre 1671, Milano
Creato cardinale 15 marzo 1717 da papa Clemente XI
Deceduto 22 gennaio 1740, Novara

Giberto Bartolomeo Borromeo (Milano, 12 settembre 1671Novara, 22 gennaio 1740) è stato un cardinale italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Milano il 12 settembre 1671.

Papa Clemente XI lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 15 marzo 1717.

Morì il 22 gennaio 1740 all'età di 68 anni.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Patriarca di Antiochia Successore PatriarchNonCardinal PioM.svg
Charles-Thomas Maillard De Tournon 1711 - 1717 Joaquín Fernández Portocarrero
Predecessore Vescovo di Novara Successore BishopCoA PioM.svg
Giovanni Maria Visconti 1714-1740 Bernardino Ignazio Rovero
Predecessore Cardinale presbitero dei Santi Bonifacio e Alessio Successore CardinalCoA PioM.svg
Taddeo Luigi del Verme 1717-1740 Carlo Gaetano Stampa

Controllo di autorità VIAF: 89068251