George Saling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
George Saling
Dati biografici
Nome George J. Saling
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 190 cm
Peso 77 kg
Atletica leggera Atletica leggera
Dati agonistici
Specialità Ostacoli
Record
110 hs 14"1
Società Iowa Hawkeyes
Carriera
Nazionale
1932 Stati Uniti Stati Uniti
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 2 maggio 2010

George J. Saling (Memphis, 24 luglio 1909Saint Charles, 15 aprile 1933) è stato un atleta statunitense, vincitore della medaglia d'oro nei 110 metri ostacoli alle Olimpiadi di Los Angeles 1932.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato nel 1909 a Memphis, Missouri, si trasferisce a Corydon, Iowa, con la propria famiglia a soli 3 mesi. Qui frequenta la Corydon High School, facendo parte in qualità di capitano della squadra di pallacanestro.

Successivamente studia presso l'Università dell'Iowa, dove si mette in mostra nel [come uno dei migliori ostacolisti in circolazione vincendo nel 1932 il campionato NCAA sui 110 metri ostacoli eguagliando il record del mondo di 14"4, che apparteneva a Percy Beard. Ai campionati AAU Saling arriva secondo sui 110 hs, precedeuto da Jack Keller, ma conquista il titolo sui 200 hs, prestazione che gli garantisce un posto nella squadra olimpica.

Ai Giochi di Los Angeles Saling vince il titolo dei 110 hs battendo il suo rivale Beard, preceduto di 0"1. La vittoria alle Olimpiadi del 1932 rimarrà l'ultima della carriera di Saling, che a sei mesi di distanza dalla finale olimpica morirà in un incidente stradale in Missouri a soli 23 anni.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1932 Giochi olimpici Stati Uniti Los Angeles 110 ostacoli Oro Oro 14"6

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) George Saling in sports-reference.com, Sports Reference LLC.