Thomas Munkelt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Thomas Munkelt
Bundesarchiv Bild 183-1983-0220-001, Thomas Munkelt.jpg
Thomas Munkelt nel 1983.
Dati biografici
Nazionalità Germania Est Germania Est
Altezza 185 cm
Peso 80 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Ostacoli
Record
50 hs 6"45 (indoor)
60 hs 7"48 (indoor)
110 hs 13"37
Società SC DHfK
Ritirato 1984
Carriera
Nazionale
1973-1984 Germania Est Germania Est
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 0
Europei 2 1 0
Europei indoor 4 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 21 aprile 2010

Thomas Munkelt (Borna, 3 agosto 1952) è un ex atleta tedesco orientale, medaglia d'oro alle Olimpiadi di Mosca del 1980 nei 110 metri ostacoli.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Debuttò nella scena agonistica ai campionati nazionali di atletica della Germania Est nel 1975, arrivando al primo posto nella propria specialità dei 110 m ostacoli. Alle successive Olimpiadi di Montréal 1976 si qualificò per la finale arrivando al quinto posto,[1] e l'anno dopo conquistò la prima posizione sia alla Coppa Europa che alla Coppa del mondo.

Dopo avere vinto ai Campionati europei di Praga 1978, alle Olimpiadi di Mosca 1980 raggiunse l'apice del successo con la medaglia d'oro sempre nei 110 m ostacoli, con un solo centesimo di secondo di vantaggio sul cubano Alejandro Casañas con il tempo di 13"39[2] (il tempo più alto dalle Olimpiadi di Città del Messico 1968). In questa occasione fu favorito anche dal boicottaggio statunitense che aveva lasciato a casa il detentore del record mondiale Renaldo Nehemiah.

Alla notizia del boicottaggio del proprio paese, la Germania Est, alle Olimpiadi di Los Angeles 1984, Thomas Munkelt decise di ritirarsi dall'attività agonistica.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1973 Europei indoor Paesi Bassi Rotterdam 60 ostacoli Bronzo Bronzo 7"81
1974 Europei Italia Roma 110 ostacoli 13"72
1976 Giochi olimpici Canada Montréal 110 ostacoli 13"44
1977 Europei indoor Spagna San Sebastián 60 ostacoli Oro Oro 7"62
1978 Europei indoor Italia Milano 60 ostacoli Oro Oro 7"65
Europei Cecoslovacchia Praga 110 ostacoli Oro Oro 13"54
1979 Europei indoor Austria Vienna 60 ostacoli Oro Oro 7"59
1980 Giochi olimpici URSS Mosca 110 ostacoli Oro Oro 13"39
4×100 metri 38"73
1982 Europei Grecia Atene 110 ostacoli Oro Oro 13"41
4×100 metri Argento Argento 38"71
1983 Europei indoor Ungheria Budapest 60 ostacoli Oro Oro 7"48

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Athletics at the 1976 Montréal Summer Games - Men's 110 metres Hurdles Final, Sports-Reference. URL consultato il 13 agosto 2010.
  2. ^ (EN) Athletics at the 1980 Moskva Summer Games - Men's 110 metres Hurdles Final, Sports-Reference. URL consultato il 13 agosto 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]