Friedrich Fehér

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Friedrich Fehér, nato Friedrich Weiss (Vienna, 16 marzo 1889Stoccarda, 30 settembre 1950), è stato un attore, regista e sceneggiatore austriaco del cinema muto. Fu anche produttore, montatore e musicista.

Attore teatrale e cinematografico, il suo ruolo più famoso resta quello dello studente pazzo protagonista de Il gabinetto del dottor Caligari, il capolavoro dell'espressionismo tedesco diretto da Robert Wiene nel 1920.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato nel 1889 a Vienna (all'epoca capitale dell'impero austro-ungarico, Friedrich Weiss studiò al conservatorio. Iniziò la sua carriera nel 1907 alla Schauspielhaus di Berlino e al Lessing-Theater, continuando in seguito a recitare sui palcoscenici di Amburgo, Vienna e Praga. Insieme alla compagnia di Max Reinhardt, andò in tournée negli Stati Uniti. Dal 1924 al 1925, venne nominato direttore temporaneo del Renaissancetheater di Vienna.

In Germania, nei primi anni dieci, aveva iniziato a lavorare per il cinema, dirigendo e interpretando con buon successo alcuni adattamenti di testi letterari e teatrali tratti da Schiller e da Lessing. Nel 1916, l'attore (che ormai usava lo pseudonimo di Friedrich Fehér) era ritornato a Vienna per due anni. Nel 1919, riprese a recitare per il cinema ed ebbe la parte di Francis, il giovane protagonista ne Il gabinetto del dottor Caligari.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

La filmografia - basata su IMDb - è completa[1].

Regista[modifica | modifica sorgente]

Attore[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Compositore[modifica | modifica sorgente]

Produttore[modifica | modifica sorgente]

Musica/Montaggio[modifica | modifica sorgente]

Film o documentari dove appare Friedrich Fehér[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Filmografia IMDb

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]